Grande Fratello-La prova: in casa GF si scatena il Gossip violento

Il marchese nomina la prova di oggi Gossip Casalingo, vince chi fà il gossip più accanito. Maschi e femmine (Maicol con le femmine) divisi in due gruppi con il fine di sparlare a valanga li uni degli altri, un vero e proprio regno del pettegolezzo che non risparmia nessuno.

Le donne cominciano subito l’elenco delle nefandezze maschili puntando tutto sulle pessime abitudini igieniche di alcuni di loro. Mauro viene identificato da un coro di voci come “Colui che puzza di sudore”. Nicola invece ha la pessima abitudine di “non centrare bene la zona atta ad accogliere i suoi bisogni”.  Mauro è l’obiettivo principale delle critiche del gruppo femminile che è davvero accanito e con gran livore decanta le amenità del trevigiano, anche se Veronica comincia a dare avvisaglie di non apprezzare la prova, forse per paura di ricevere a sua volta pessimi giudizi? Ha doti di veggenza.

Il Grande Fratello suggerisce loro di spostare il tiro e di far gossip anche sulle eventuali tresche amorose in atto o in procinto di divenire visto che l’atmosfera di critica appesantisce molto gli umori.

Il “gossipparo” più accanito tra i maschi e il marchese Nicola, interessato ed interessante tanto da autodefinirsi una donna di malaffare quando si tratta di fare orecchie ed occhi sul pettegolezzo. Ad un certo punto Massimo diventa il nuovo obiettivo della casta femminile che critica la sua abitudine di non portare le mutande con le ovvie conseguenze negative sui panni che porta.

Nel frattempo anche l’ala maschile comincia a montare la macchina delle critiche diretta verso i difetti fisici delle ragazze. Veronica avrebbe una “faccia a pallone”, Sarah l’espressione da “gatto morto”, Mara sarebbe ingrassata almeno 5 chili e Carmela se potesse porterebbe gli stivali anche sotto la doccia. Massimo è il condottiero della crociata anti-donne e non risparmia frecciate su peli, ciccia e chi più ne ha più ne metta, a Cristina ieri ancora prima della prova disse: ” ..sei entrata da giraffa e sei subito diventata elefante!”.

Le cattiverie vanno avanti fino a chiusura della prova e ne emerge un Massimo senza pietà per le regazze. I due gruppi ovviamente hanno agito l’uno all’oscuro dell’altro ed in casa sono preoccupati di quale reazione si scatenerà nel prendere atto dei pettegolezzi che sono esplosi come mine. E come ha detto Mauro a Daniele dopo la prova:

Sono momenti di grande televisione

P.B