‘Grande Fratello’: Pitbull e Veronica ancora insieme?

Comincia il riavvicinamento tra Veronica Ciardi e Massimo Scattarella: dopo le recentissime liti burrascose, intercorse tra i due concorrenti della casa del ‘Grande Fratello 10’, l’armonia sembra stia per tornare a regnare sovrana.

La nuova “gatta morta” dell’ultimo ‘GF’, preda irrefrenabile degli interessi di buona parte dell’intero gruppo maschile, durante i mesi appena trascorsi, non ha certo potuto dire d’essersi annoiata, infatti, oltre ad essere stata causa di grandi litigi in diretta, ricordiamo ad esempio lo screzio che qualche settimana fa ha fatto scontrare il veneto ventinovenne Mauro Marin, con lo stesso Massimo, si è anche cimentata nell’interpretazione di una lunga sfilza di atteggiamenti, che le ha consentito di controllare a suo piacimento, buona parte dei tanti gieffini.

Dopo una pseudo relazione, molto simile ad un rapporto padre – figlia, intrapresa con il signor Scattarella, la dolce Veronica, snobbando gli interessi prima di Marco Mosca, poi di Mauro, s’è fatalmente avvinghiata al bellissimo ventottenne di Termoli, Daniele Santoianni, con il quale ha creduto di voler avviare una love story, incentrata sull’attrazione fisica, più che sulla sicurezza che da sempre tutti gli uomini che l’hanno corteggiata le sono riusciti ad offrire. Ma l’incanto tra i due, sempre molto altalenante, è durato ben poco e ora Veronica, per consolarsi ha ben pensato di riavvicinarsi al neo maltrattato Massimo, il quale, suo malgrado, nonostante una specie di costante timore manifestato da subito, ricomincia pian piano a sperare in un nuovo ritorno di fiamma con la bella ventiquattrenne romana.

Alcune settimane fa a Massimo è stato affibbiato il titolo di “cagnolino” come dispregiativo del suo soprannome “Pitbull” e la reazione è stata eclatante. Oggi che dire? Certo ci auguriamo che se i due torneranno insieme, almeno non avranno l’indecenza di sfoggiare facce irritate per i nuovi nomignoli.

Alice Sommacal