Robert Pattinson è molto apprezzato da Emilie De Ravin

Robert Pattinson, la popolare star di New Moon, non è solo apprezzato dalle sue tantissime fans sparse in tutto il mondo o da Kristen Stewart, la Bella Swam di Twilight.

Anche Emilie De Ravin è infatti recentemente uscita allo scoperto. Con la bella attrice infatti Robert Pattinson ha girato il nuovo film supermantico Remember Me, di cui è stata resa nota alcune settimane fa la locandina della prima cinematografica. proprio durante un’intervista dedicata all’imminente lancio di Remember Me, l’atrice ha confidato di essersi trovata molto bene sul set in compagnia di Robert Pattinson. In particolare, le qualità migliori dell’Edward Cullen di Twilight, sarebbero la gentilezza e il “essere alla mano“. Nulla di malizioso quindi nella parole di Emilie De Ravin.

I fautori del trasferimento nella realtà della relazione cinematografica tra Robert Pattinson e Kristen Stewart, possono infatti dormire sonni tranquilli. Anche perchè, dalle informazioni disponibili se c’è un’attrice con la quale Robert Pattinson sembrerebbe avere una particolare intesa questa è proprio Bella Swan.

Fatto questa precisazione, le parole che Emilie De Ravin utilizza per descrivere la sua esperienza sul set di Remember Me e più in generale il rapporto con la star, farebbero sopratutto pensare a delle conferme. L’attrice infatti descrive l’Edward Cullen dell’imminente The Twilight Saga Eclipse, come una persona molto gentile e disponibile. Due caratteristiche che non si scostano tanto da ciò che hanno affermato quei pochi che hanno avuto la fortuna di incontrare a capodanno Robert Pattinson e Kristen Stewart sull’isola inglese di Wight. Anche quei testimoni infatti parlarono delle due star come due ragazzi semplici, pronti a dare confidenza e senza quell’aria da presuntuosi propria di tante star.

Il fascino dell’attore quindi, che in molti sperano abbia ipnotizzato realmente Kristen Stewart, sarebbe quindi dovuto alle virtù del ragazzo della porta accanto: gentilezza e disponibilità verso tutti.

Enzo l.