CALCIOMERCATO – Milan: il punto su Krasic, Demel, Dzeko, Astori, Mongongu

Krasic

Stando a diverse fonti giornalistiche, il Milan sarebbe tra le squadre più attive nel calciomercato. Non si parla ovviamente di gennaio (non dovrebbe infatti arrivare nessun altro), ma di giugno.

Il giocatore che maggiormente interessa alla dirigenza rossonera è Edin Dzeko, attaccante del Wolfsburg. Dzeko è richiesto anche dal Chelsea di Ancelotti, che già ai tempi in cui allenava il Milan ammirava molto il bosniaco. Il centravanti, che sta disputando un’ottima Champions e un ottimo campionato tedesco, si è molto rivalutato in questi mesi. La scorsa estate valeva una trentina di milioni, adesso ne costerebbe una decina in più. Per arrivare a Dzeko il Milan è disposto a sacrificare Huntelaar, che adesso gioca pochissimo, ma che se disputasse un buon mondiale potrebbe rivalutarsi parecchio.

Se per l’attacco il sogno è Dzeko, per la difesa si fanno molti nomi. Nesta e Silva stanno disputando un campionato eccellente, ma dietro di loro c’è il vuoto o quasi: lo si è visto anche in Coppa Italia contro il Novara. Gli obiettivi rossoneri sono conosciuti: Demel, Mongongu e Krasic. In particolare Krasic sarebbe molto vicino al Milan. Sarà vero?

Altro nome che si fa per rinforzare la difesa rossonera è quello di Davide Astori. Al Cagliari se la sta cavando benissimo, dovesse continuare così, avrà grosse possibilità di tornare al Milan. E’ già accaduto così con Abate e Antonini, coi risultati che ben conosciamo.

Gianni Monaco