Google Nexus One, in futuro tastiera QWERTY

Nonostante sia uscito negli U.S.A. da breve tempo in commercio ed ancora non si sa quando arriverà in Europa e nel resto del mondo, sembra che stia per arrivare in commercio una versione del Nexus One con tastiera QWERTY dedicato all’utenza business.

Potrebbe essere considerato un rumors se non fosse che queste affermazioni sono uscite direttamente dalla bocca di Andy Rubin, un pezzo grosso che sta dietro al progetto Android, che ha dichiarato a proposito del prossimo smartphone di Google sarà dedicato all’utenza business e dotato di una tastiera full QWERTY. In questo modo il terminale dovrebbe entrare in diretta concorrenza con prodotti come i BlackBerry, gli Windows Smartphone ed alcuni modelli di Nokia, dotati anch’essi di tastiera QWERTY e dedicati, sia per il software installato che per le funzionalità presenti, all’utenza business.

Il nuovo modello, che non ha una data, un nome e nemmeno una dotazione tecnica (ma che molto probabilmente potrebbe avere la dotazione tecnica uguale o superiore al Nexus One) sembra possa essere simile al Motorola Milestone anche se non si hanno neanche dati certi su chi sarà l’azienda che produrrà fisicamente il terminale. A differenza del Nexus One che è stato creato per entrare in diretta concorrenza con i terminali touchscreen del mercato consumer, la versione con tastiera QWERTY permetterà un’agile scrittura di sms ed e-mail.

Riccardo Basile