Grande Fratello: Massimo vuole andare a Madrid

La trasferta a Madrid fu galeotta per Massimo detto il Pit bull. Massimo racconta a Veronica di aver avuto nel soggiorno spagnolo una serata piccante con una ragazza dello staff del Grande Hermano.

Entrando un giorno nella sala relax, oscurata dalle telecamere, Massimo incontra “casualmente” la ragazza e ci passa insieme tutta la notte. La collaboratrice del GF spagnolo conosceva alla perfezione i gusti di Massimo tanto da lasciare in sottofondo, nella sala relax, un brano musicale a cui lui è molto legato. La ragazza è figlia di un responsabile di un corpo di guardia spagnolo, e Massimo sarebbe davvero interessato a questo tipo di attività oltre che alla donna stessa che pare avergli lasciato un ricordo indelebile. Il palestrato confida di essere piuttosto invaghito, e di essere seriamente intenzionato a tornare a Madrid per poter approfondire il fugace rapporto avuto con lei nella casa iberica.

Durante il racconto Veronica appare infastidita e non crede molto alle parole di Massimo che però non esita a confermare con una sorta di sottile godimento nel vedere la romana preda di un vistoso “rosicamento”. Massimo aveva sempre detto di voler vedere la romana soffrire, e con questa confessione crede di essersi preso una sorta di rivincita. In effeti Veronica sembra davvero incredula ed alla fine del discorso chiede un abbraccio simbolico a Massimo che glielo concede, ma non appena possibile si stacca e la guarda compiaciuto e pieno d’orgoglio per aver dimostrato la sua capacità di voltare pagina.

Una strategia per recuperare, o davvero Massimo tra qualche mese parlerà solo spagnolo?

P.B