Tobey Maguire abbandona i panni di Spider Man

Il 34enne attore Tobey Maguire ha vestito i panni del supereroe in blu e rosso per tutti e tre i film prodotti fin’ora; ormai tutti lo identificano con l’uomo-ragno lancia ragnatele e non si può negare che tale ruolo gli abbia portato un enorme consenso tra il pubblico e grande popolarità.  Nonostante ciò, pare che né lui, né il regista Sam Raimi abbiano intenzione di ritornare sul set della saga il prossimo anno.

La Sony Pictures e i Marvel Studios hanno invece annunciato lunedì che, nell’estate 2012, farà il suo esordio un nuovo film di “Spider-man”, basato sulla sceneggiatura di James Venderbilt, incentrato sulla vita di Peter Parker ai tempi delle scuole superiori, conun nuovo cast e un nuovo team di produzione.

“Sono davvero fiero di quanto realizzato attraverso i tre film nel corso dell’ultimo decennio”, ha dichiarato Maguire inun ‘intervista lo scorso lunedì. “Oltre al film in sé, quello che mi è rimasto, sono amicizie e legami veri”.

“Lavorare ai film di ‘Spider-Man’ è stata un’esperienza unica per me”, ha commentato il regista Raimi. “Sebbene noi avremmo lavorato con piacere ad un quarto capitolo, comprendo la decisione della Marvel e degli Studio, che hanno avuto un’ottima opportunità di portare la saga verso una nuova direzione, e so che faranno un lavoro incredibile”.

Domenica Nolè