Windows 7, possibili ritardi per Service Pack e Windows Mobile 7

Nonostante le voci numerose di un prodotto già in fase di testing, pare che si aspetterà settembre per aggiornare i nostri sistemi operativi Windows 7. Il Service Pack 1 potrebbe essere lanciato sul mercato solo nella seconda metà del 2010 e a giugno forse vedrà la luce una versione preliminare destinata ai test. Ma questo pare non essere l’unico possibile ritardo in casa Microsoft.

Anche il tanto chiaccherato Windows Mobile 7 potrebbe subire uno slittamento di uscita sul mercato per cause non ben note. Si era parlato di una sua presentazione già al Mobile World Congress che si terrà a Barcellona a febbraio, ma pare che dovremo aspettare l’estate per la versione mobile di “sette”. Ci sono molte versioni contrastanti a riguardo dell’uscita di tale sistema. Soltando Microsoft però, conosce la strategia di marketing per far si che il loro sistema operativo per smartphone si presenti al meglio nella battaglia dei cellulari.

Questo settore di mercato vede prevalere attualmente iPhone e Android, lasciando al colosso di Redmond solo l’8% della fetta di mercato. I sviluppatori di WM7 rivelano di aver puntato su un nuovo tipo di interfaccia touchscreen che sarà funzionale sia all’utenza professionale sia ai comuni utenti. La curiosità attorno al mondo dei sistemi operativi per cellulari cresce con il passare dei giorni. Che sia questo l’effetto desiderato da Microsoft?

Giuseppe Greco