Giappone: matrimonio tra un uomo reale e una donna virtuale

In Giappone ha avuto luogo forse il matrimonio più assurdo della storia. Un giovane giapponese che si fa chiamare Sal9000 ha una moglie davvero atipica: Nene Agasaki, personaggio virtuale che fa parte del gioco Love Plus di Nintendo ds.

I due, nonostante l’assurdità della cosa, sono realmente convolati a nozze con tanto di cerimonia da far invidia ai matrimoni tradizionali. Il ragazzo è un appassionato di videogiochi che da tempo aveva maturato una passione sfrenata per il gioco Love Plus, al punto da dichiarare amore eterno alla protagonista del videogioco.

Scopo del videogioco è conoscere una ragazza, portarla a cena e corteggiarla come si farebbe nella vita reale. Peccato che non tutti siano in grado di stabilire una netta demarcazione tra il virtuale e il reale, arrivando a compiere azioni inaudite. Il giovane si è realmente innamorato della ragazza virtuale e ha deciso di sposarla.

Non essendo prevista in Giappone la possibilità di sposare esseri virtuali, il ragazzo ha deciso di recarsi nell‘Isola Guam, nel Pacifico, dove è consentito qualsiasi tipo di matrimonio.

Davanti all’estrema stravaganza della notizia, seppur attoniti, ci è di dovere augurare un felice matrimonio ai due. Chissà che non funzioni meglio di tanti matrimoni tra esseri umani, molto spesso fallimentosi.

Mariasole Bergamasco