Ultime sulle probabili formazioni di Milan-Siena: in avanti Borriello, Inzaghi o Huntelaar

Per la prima volta nel 2010, il Milan gioca di pomeriggio. Lo fa contro un Siena che, a dispetto della pesante situazione di classifica, ha dimostrato di essere un’ottima squadra: vero Mourinho?

I rossoneri vogliono mantenere almeno immutato il distacco dall’Inter e confermare di vivere un momento positivo. Leonardo dovrà comunque fare a meno di molti uomini. Zambrotta, Pato e Seedorf non torneranno prima del derby. Ambrosini è squalificato. Il tecnico del Milan confermerà così dieci degli undici uomini schierati contro la Juventus. La sola novità sarà rappresentata da Flamini, autore di uno splendido goal in coppa Italia e poco utilizzato sin qui. Molto dubbia è la situazione in avanti. Borriello non è al 100%. Potrebbe non giocare e fare posto a Inzaghi o Huntelaar.

Anche il Siena dovrà fare a meno di qualche suo uomo. Cribari e Reginaldo sono squalificati, Ghezzal è infortunato. In avanti i toscani si affideranno a Calajò e Maccarone, autore di una doppietta fantastica contro l’Inter e al centro di voci di calciomercato, che lo vorrebbero nuovamente in Inghilterra.

MILAN-SIENA OGGI ORE 15,00

Milan (4-3-3): Dida; Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Gattuso, Pirlo, Flamini; Beckham, Inzaghi, Ronaldinho.

A disposizione: Abbiati, Bonera, Favalli, Jankulovski, Kaladze, Borriello, Huntelaar. All.: Leonardo

Squalificati: Ambrosini (1)

Indisponibili: Oddo, Onyewu, Adiyiah, Pato, Zambrotta, Seedorf

Siena (4-3-3): Curci; Rosi, Terzi, Brandao, Del Grosso; Vergassola, Codrea, Ekdal; Jajalo, Calaiò, Maccarone.

A disposizione: Pegolo, Garofalo, Rossi, Jarolim, Buchel, Ficagna, Filipe. All.: Malesani

Squalificati: Cribari (1), Reginaldo (2)

Indisponibili: Ghezzal, Genevier, Parravicini, Larrondo

Gianni Monaco