Calcio, Ligue 1 – “Pavel Nedved: Con il calcio ho chiuso!”

Sembra difficile che la dirigenza del Cannes riesca a convincere il 37enne ceco che per otto anni ha vestito la maglia della Juventus a tornare sui campi dal calcio. Molto amato dai tifosi bianconero, Nedved rimane tutt’ora un idolo per la curva Scirea.

Contrariamente da quanto detto la scorsa settimana, Pavel Nedved non tornerà a giocare a calcio. Dalla Francia era
rimbalzata la voce su un suo possibile ritorno all’attività agonistica nelle fila del Cannes, ma il calciatore ha smentito
ai microfoni di France Football: “Non ho alcuna intenzione di rivedere la decisione che ho preso nell’ultima primavera. Ho scoperto questa storia leggendo i giornali. Con il calcio ho chiuso!”.

Ad ogni modo Pavel Nedved, in effetti, torna in campo, ma solamente per beneficenza. L’ex fuoriclasse della Juventus ha accettato di prendere parte al match programmato a Lisbona per il prossimo 25 gennaio al fine di raccogliere fondi per le vittime del terrificante terremoto che la scorsa settimana ha devastato Haiti mietendo decine di migliaia di vittime. Nella squadra dell’ex “Pallone d’oro” ceco ci saranno anche l’asso brasiliano del Real Madrid Kakà, e Zinedine Zidane, oltre, tra gli altri, allo spagnolo ex Real Madrid Fernando Hierro.

Avrebbe dovuto giocare anche Ronaldo, ma il Corinthians, un po’ a sorpresa, viste le finalità dell’iniziativa, non ha dato il permesso al Fenomeno di volare in Portogallo. Sparring partner dell’incontro, che è stato organizzato da un ente legato alle Nazioni Unite, sarà il “Benfica All Stars“, una selezione di calciatori che giocano nel glorioso club di Lisbona o che vi hanno militato in passato.

Riccardo Basile