Tennis – Australian Open – Federer fatica contro Andreev. Malissimo gli italiani

Nella notte c’è stato l’esordio di Rogr Federer ai 98esimi Australian Open, primo Slam della stagione. Lo svizzero, numero uno del Raking Atp, ha superato il primo turno contro il russo Andreev con qualche fatica in più rispetto al pronostico. Il primo set fila liscio senza break fino al decimo game quando Federer, sotto 5-4 si presenta al servizio e proprio nel gioco decisivo deve arrendersi cedendo 6-4 il primo set. Nel secondo lo svizzero riprende le redini del gioco e chiude in tranquillità 6-2. Equilibratissimo il terzo set, Andreev si porta avanti di un break e riesce a procurarsi ben 3 set point ma qui Federer si ricorda di essere il numero uno, le annulla tutte e tre e poi chiude al tie-break 7-2. A quel punto le energie sia fisiche che psicologiche del russo sono a terra e Federer chiude agevolmente al quarto set con un eloquente 6-0 e si prepara ad affrontare al secondo turno il rumeno Hanescu.

Male gli italiani impegnati fin qui al primo turno. L’unico a lottare fino alla fine è stato Andreas Seppi, superato dopo una maratona di 5 set contro il più quotato americano Isner. L’altoatesino dopo essere andato sotto di 2 set persi per 6-3 riesce a rimontare chiudendo il terzo e quarto set a suo favore 6-3 7-5, ma nel set decisivo và subito sotto di un break e non riesce più a recuperarlo perdendo 6-4. Senza storia gli incontri di Bolelli, Lorenzi, Fognini e Starace, il primo ha perso 7-6 7-6 6-3 per mano del francese Gicquel, il secondo ha subito un netto 6-2 6-4 6-4 dal cipriota Baghdatis, il terzo è stato superato 6-1 6-3 6-3 dal giovane americano Dent mentre il quarto si è fatto prevalere 6-3 7-6 7-6 dal meno quotato francese Robert.

Per fortuna che ci sono le nostre tenniste a risollevare il Tennis italiano. Dopo la Pennetta ieri vincono oggi anche la Vinci e la Errani. Robertina supera la tedesca Gronefeld 7-5 6-4 un match equilibrato ricco di break, ben 10 e al prossimo turno avrà contro l’americana King. Sara ha battuto la ceca Zakopalova anche lei in 2 set. Dominato il primo per 6-2, nel secondo parte male la Errani subendo un break ma riesce a recuperare per poi chiudere al tie-break e se la dovrà vedere al secondo turno contro la russa Makarova che ha fatto fuori la favorita francese Razzano 6-2 6-3.

Tra i big, vincono Serena Williams, 6-2 6-1 alla polacca Ursuzula Radwanska, Venus Williams, 6-2 6-2 alla ceca Safarova, Jelena Jankovic, 6-4 6-0 alla rumena Niculescu, Fernando Verdasco, 6-7 7-6 7-5 6-2 all’australiano Ball, Nikolay Davidenko, 6-1 6-0 6-3 al tedesco Kindlmann, Lleyton Hewitt, 6-1 6-2 6-3 al brasiliano Hocevar. Battuto lo svedese Soderling dallo spagnolo Granollers dopo essere stato in vantaggio di 2 set, 5-7 2-6 6-4 6-4 6-2.

Salvatore Morelli