Beyoncé vuole un figlio

Beyoncé Giselle Knowles, più nota come Beyoncé, di recente ha confessato di desiderare un figlio tutto suo: anche la nota ventottenne dalle impeccabili curve, dunque, sta cercando il momento migliore per concepire un bimbo, sarà pronta per fare la mamma?

Parlando degli inizi, la bellissima cantante, attrice e ballerina statunitense, resa famosa per i suoi esordi nei panni di bandleader e per essere stata uno dei principali membri fondatori del trio R&B, chiamato girl group Destiny’s Child, improvvisamente decide di staccarsi dalle bands per cercare successo personale in veste di solista e nel giro di poco tempo sforna una serie di album, tipo ‘Dangerously in Love’, ‘B’Day’ e ‘I Am… Sasha Fierce’, che l’accontentano.

Per ciò che riguarda la vita privata, invece, sappiamo che Beyoncé nel 2002 inizia uno pseudo rapporto con Jay-Z, un rapper con il quale varie volte collabora a livello lavorativo, ma il loro legame non è mai stato confermato pubblicamente da nessuno dei due e nel 2005, momento in cui si diffondono le prime voci su un loro possibile fidanzamento – matrimonio, la cantante decide di smentire le dicerie, mettendo fine alle chiacchiere. Il discorso però viene riaperto verso l’inizio del 2008, quando giungono voci certe secondo cui il rapper e la ballerina hanno finalmente celebrato le nozze, ma nessuno dei due si sbilancia a riguardo.

Oggi Beyoncé torna a farsi vedere sul prossimo numero della rivista ‘Allure’ e a farsi sentire, spiegando per la prima volta di desiderare una nuova stabilità, incentrata sulla nascita di un figlio: “Io voglio assolutamente avere un bambino, ma so anche, grazie a mio nipote, quanto è faticoso fare la mamma”. Queste le rivelazioni, che confermano il suo nuovo desiderio di ampliare una famiglia composta da una futura mamma, sicuramente ancora troppo attaccata alla sua impeccabile forma fisica e ancora troppo, per così dire, “immatura” per pensare di crescere un figlio proprio.

Alice Sommacal