Calcio, Roma – Totti ritorna in campo, finalmente insieme a Toni

Finalmente eccoli in campo. Ieri è stato solo un allenamento, ma ben presto la coppia Toni-Totti si vedrà in campionato e avrà dinanzi la Juvenus di Ferrara in piena crisi. Nella seduta di ieri infatti, Francesco Totti è tornato in campo ritrovando i compagni e il neoarrivato Toni con il quale non si allenava dai tempi della Nazionale. Ritorno in campo anche per gli altri infortunati “eccellenti”: De Rossi e Mexes. Il francese non ha fatto un ritorno proprio “tranquillo” per così dire. In uno scontro di gioco fortuito con Perrotta, ha avuto la peggio e una capsula dentale è andata persa. Poco male perchè all’inizio si pensava fosse saltato un dente.

Episodi insoliti a parte, Ranieri lavora per costruire l’11 anti-Juve e la coppia d’attacco To-To sembra essere scontata nella sua apparizione. Il tecnico sta addirittura pensando al tridente, aggiungendo Vucinic al fianco dei due. Bisognerà prima valutare le condizioni e la disposizione di un centrocampo dove Pizarro sembra intoccabile, Perrotta è tornato quello di una volta e lo stesso De Rossi dovrebbe rientrare, dopo lo stop precauzionale di domenica scorsa. Ciò che potrebbe frenare l’allenatore giallorosso dallo spregiudicarsi in questo modo così offensivo, è la condizione dell’avversario.

Ferrara ha le ore contate e per scacciare la crisi c’è da aspettarsi che i bianconeri faranno qualsiasi cosa pur di portare a casa la vittoria. In più torneranno disponibili Sissoko, dopo l’eliminazione in Coppa d’Africa del Mali, e Amauri che ha scontato il turno di squalifica. Chi invece non ci sarà, è Felipe Melo, fermato un turno dal giudice sportivo. Si stanno dunque creando le premesse per far sì che sabato alle 20:45 avvenga  una grande battaglia.

Giuseppe Greco