Coppa Italia: Fiorentina-Lazio 3-2, viola in semifinale

Serata nel segno di Adrian Mutu all’Artemio Franchi di Firenze con il romeno che mette a segno una doppietta e trascina la sua squadra in semifinale dove incontrerà la vincente di Inter-Juventus. Eliminati i detentori della competizione, quella Lazio di Ballardini sempre più in crisi, che sembra la copia sbiadita della squadra dell’anno scorso.

Mutu apre le danze al 9° minuto con un diagonale perfetto su assist di Gilardino. Sempre sull’asse Gila-Mutu arriva il raddoppio al 44’, con il rumeno che insacca con un tiro forte dal limite, Muslera riesce solo a toccare il pallone, ma non a evitare il gol.

Nella ripresa, Mauro Zarate suona la carica per i suoi: azione personale al 5’ che sfocia nel gol che riapre le speranze biancocelesti. Al 13’ la Fiorentina riequilibra le distanze con un colpo di testa di Kroldrup, questa volta Mutu si traveste da assist-man. Al 23’ Rocchi riporta ancora una volta sotto la Lazio, ma non basterà, in semifinale ci va la truppa di Prandelli.

Miro Santoro