Justin Bieber, la nuova baby pop star della You Tube generation

Piccole stelle diventeranno grandi stelle? Il piccolo Justin, un ragazzino di soli 15 anni di origini canadesi, è stato scoperto grazie al popolare web network You Tube. Ed è su You Tube che contiuna la sua personale scalata al successo visto che il canale digitale è tappezzato da clip di svariata natura che lo riguardano – Il suo nuovo singolo “Baby” è stato infatti da poco pubblicato sul suo canale personale – Il ragazzino è senza alcun dubbio un vero talento, suona chitarra e pianoforte e la sua voce è molto adatta ad interpretare brani soul e r’n’b. Infatti le canzoni con cui si è distinto sul “Tubo” sono spesso legate a questo tipo di genere che tra le altre cose è il più adatto a proporre contenuti di facile fruizione per un pubblico di teenager.

Il giovanissimo cantante Justin Bieber era ieri a Londra per promuovere il suo album “New World” , oltre a concedere numerosi autografi: le fans accorse erano deliranti e Justin e’ stato contornato da nerboruti figuri che lo proteggevano. Che non rimangano deluse le sue fans, ma il cantante in erba ha recentemente rivelato a Billboard che il suo cuoricino palpita per Taylor Swift e Selena Gomez.

Per le giovani generazioni il web è ormai diventato la nuova finestra sul mondo, e ciò è testimoniato da fenomeni come quello del giovanissimo cantante Justin. Chi desidera farsi conoscere lo può fare senza dover passare da filtri di intermediazione con l’utente finale. Ma in realtà il web è così vasto che nulla accade realmente per caso. Appena avvengono dei segnali di gradimento su qualsiasi tipo di contenuto il web marketing scatta subito con i suoi meccanismi promozionali atti a sfruttare appunto questi segnali spontaneamente generati.

You Tube è un potente strumento mediatico a disposizione di tutti, ma soprattutto a disposizione di chi lo governa.

P.B.