“Amici” resoconto puntata odierna (21.01.10 seconda parte). Nella scuola di Amici c’è una principessa!

Le prove continuano senza soluzione di continuità e, ora, la regia ci fa scoprire come procede la preparazione per la “prova professori” di Michele Villanova.

Come sappiamo, il coreografo, Primo ballerino del Teatro alla Scala, è l’antagonista di questa stagione di Alessandra Celentano. La sua visione della danza tende a voler esaltare la bellezza del movimento e la narratività della storia è dicotomica rispetto all’approccio tecnico della “rivale”. E un diverso umore è percepibile anche in sala prova.

Durante le prove dei Blu si vede la mancanza di convinzione di Borana nell’esecuzione della coreografia. La Celentano nota preoccupazione nella sua allieva e, alla conferma della ballerina albanese di non sentirsi a suo agio, cerca di tranquillizzarla. Morbidezza, sorriso e voillà…la Celentano è convinta che Borana alla fine ce la farà.

Clima opposto nella sala prove dei Bianchi. Villanova ha scelto con cognizione di causa La bella addormentata. Questa rappresenta la costruzione interiore di una ballerina e il maestro sprona Grazia ad essere più che rigorosa, gioviale e ad offrirsi al pubblico: “ Devi avere paura, dare il massimo. Lasciati andare, sentiti donna, principessa. Non fare Aurora, sentiti Aurora”.

Grazia ha paura per la grande raffinatezza richiesta. La prova in effetti è ardua, ma il clima in sala è sereno. Il maestro non manca di strappare sorrisi alla sua allieva dicendole:”Facciamo vedere che bei piedi hai! In alcuni momenti mi piace quello che fai. Ho intravisto quello che mi piace. Ti porterò a fare tutto così. È iniziata una battaglia, non una gara”.

E a prove finite non manca il commento di Borana. La ballerina classica inizia a recuperare fiducia, non avrebbe mai scelto un balletto di questo genere ma alla fine ce la farà, in fondo, ammette senza falsa modestia: ”Sono nata principessa, quindi non avrò problemi a farlo!”.

 

S. Al