“Amici” resoconto puntata odierna (21.01.10 terza parte). La scuola di Amici tra “spionaggio” e baci!

La produzione ha dato la possibilità di osservare una prova altrui della squadra avversaria. Loredana ha scelto di visionare un rvm per assistere alla preparazione di Emma, nel pezzo Insieme a te. Angelo, invece, sceglie di “spiare” PierDavide in Viva la vida. Tutti gli altri componenti della squadra Blu non sono interessati a vedere le prove dei Bianchi. Preferiscono concentrarsi sulle loro esibizioni. Arrivano i video richiesti. I due cantanti osservano con attenzione i loro rivali e alla fine non sembrano troppo preoccupati.

Ma conosciamo meglio Matteo. Il tenore, che finora si è fatto apprezzare non solo per le sue doti artistiche ma anche per la grande educazione, racconta il suo approccio alla musica. La passione per il canto gli è stata trasmessa da genitori e nonni, appassionati del Festival di Sanremo. Dopo un inizio alla batteria, a sei anni inizia a studiare il pianoforte, e solo più avanti, dopo aver superato il timore per le esibizioni di fronte al pubblico, si lancia nel canto. Matteo conferma l’impressione di essere un bravissimo ragazzo.

Si va avanti con la prove nella scuola di Amici. Emma prova Insieme a te di Caterina Caselli e Loredana canta con il maestro Pino Perris La costruzione di un amore di Ivano Fossati. Mentre Steve prova con i Blu il musical Moulin rouge, continuano le prove del passo a sei di Garofano. Il maestro giudica buone le prove di Borana. La vede bene nel brano, nota e apprezza i suoi miglioramenti ma soprattutto ne approfitta per critica velatamente Elena. Lui è sicuro che presto o tardi anche lei vorrà fare questo genere che finora ha dimostrato di non apprezzare.

Dopo una lunga giornata di prove in fine non mancano attimi di tenerezza nelle casette delle due squadre. In particolare Stefano ed Emma, una della due coppiette dichiarate di questa edizione (l’altra è composta da Elena ed Enrico), si lasciano andare alle coccole.

S. Al.