Grande Fratello 10: Massimo teme l’uscita di Veronica

Dallo scorso lunedì, dopo che le acque si sono calmate e Sarah ha realizzato ciò che veramente stava accadendo, ovvero la convivenza settimanale con la nomination nel cuore, insieme alla sua amata Veronica, la coniglietta pare aver messo in pratica un atteggiamento del tutto strategico, al fine di riuscire a superare nel migliore dei modi la dura settimana che l’attendeva. E così abbiamo visto inaspettati abbracci con Carmela, sua acerrima nemica, e ambigui massaggi per il piacere di Gianluca, il nuovo arrivato nella casa. Ma non tutti hanno visto di buon occhio le pratiche di sopravvivenza messe in atto dalla playmate napoletana, a partire dal Pit di Bari vecchia, Massimo, il quale, dopo il risveglio, ha colto l’occasione per sfogarsi con l’amico Giorgio.

Come mai Sarah avrebbe deciso di mettersi in gioco proprio ora, trovandosi in nomination con la mora Veronica, quando invece avrebbe dovuto sfruttare il tempo che le resta nella casa, col timore di uscire, insieme alla ragazza con la quale ha instaurato un bellissimo feeling? Questo è il quesito di Massimo, il quale, a quanto pare, è stato partorito proprio durante una notte di trafficati pensieri. Per il ragazzo barese, legatissimo a Veronica dopo una relazione mancata ma che lui ha sempre desiderato, inizia a prendere seriamente in considerazione la falsità di Sarah, o, per lo meno, il suo modo di giocare “sporco” proprio negli ultimi giorni che la separano dalla nuova diretta del lunedì.

Intanto, Massimo rimarca il suo dispiacere nell’eventualità lunedì sera dovesse uscire la ragazza romana, e, addirittura, si sente anche responsabile per il giudizio negativo che il pubblico da casa coltiva nei riguardi della giovane cubista.

Proprio non ce la fa, il buon Max, a nascondere i sentimenti ancora vivi, che prova per la bella Veronica!

Emanuela Longo