Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca USA: falso allarme bomba in aereo, sono solo oggetti religiosi

USA: falso allarme bomba in aereo, sono solo oggetti religiosi

Aumentano i controlli di sicurezza all'imbarco

Un aeroplano della US Airways, partito da New York e diretto nel Kentucky, ha cambiato rotta verso Filadelfia, in Pennsylvania, dopo un falso allarme bomba.

Un passeggero è stato messo in allarme a causa dei filatteri, capsule di cuoio contenenti brani biblici dal Pentateuco, che gli Ebrei osservanti tengono legate al braccio sinistro e al capo durante la preghiera mattutina; il volo era partito dall’aeroporto Fiorello La Guardia di New York e sarebbe dovuto atterrare a Louisville, Kentucky.

“Qualcuno nell’aereo ha interpretato l’oggetto come fosse una qualche sorta di ordigno”, ha detto Christine O’Brien, una portavoce del dipartimento di polizia di Filadelfia.
Nessuno è stato arrestato o accusato di nulla“, ha aggiunto la O’Brien.
“Il velivolo è atterrato senza alcun incidente, e i passeggeri insieme con il personale di volo sono stati portati fuori dall’aereo”, ha riferito un portavoce della compagnia US Airways.

L’incidente di oggi è solo l’ultimo di diversi falsi allarmi su voli statunitensi dal fallito attentato del 25 dicembre, nel quale un giovane nigeriano ha cercato di far esplodere una bomba situata nelle sue mutande, proprio mentre il suo aereo stava per atterrare a Detroit.
L’ordigno non era esploso, e aveva solamente ustionato l’uomo, che era stato subito bloccato dagli altri passeggeri.

Da allora, diversi voli sono stati dirottati per allarmi che si sono poi rivelati fasulli.

Ivan Rocchi