“Amici” resoconto puntata odierna (22.01.10 terza parte). Pizza vs strategia!

Nella casetta dei Bianchi sembra regnare l’armonia. Dalle discussioni tra Enrico e Loredana si passa ad un’atmosfera più rilassata, almeno in apparenza. Pierdavide, fa una golosa controproposta alla produzione.

“A noi non importa di spiare i Blu, preferiamo, se possibile pizza e Coca-cola per tutti”. È questa la richiesta di Pierdavide che, nel video box di risposta allo “spionaggio” di Angelo e Loredana, sembra voler sdrammatizzare dimostrando superiorità.

Alla notizia della concessione della pizza è euforia nel soggiorno dei Bianchi, dove solo Grazia sbuffa. La ballerina si rivolge verso quello che stando ai rumors è il suo ragazzo:“Ma io non la posso mangiare!” scatenando l’ironica risposta di Pierdavide “…e allora tu chiedi l’rvm!”. Saranno ancora così spensierati i Bianchi dopo la sfida di domenica sera? Chi vivrà vedrà!

Pare proprio che invece i Blu non facciano che pensare all’imminente sfida. I ragazzi decidono in che ordine esibirsi nel caso capitasse la “prova staffetta”. Sappiamo che Enrico, che vorrebbe sfidare Stefanino o Pierdavide, sarà il primo ad esibirsi; mentre Matteo in caso di vittoria sarà il secondo.

Angelo invece si dimostra maestro di strategia. Il giovane cantante osserva che a causa delle sue due esibizioni, potrebbe non avere molti voti da dare alla squadra se schierato in staffetta! Cavallerescamente si tira fuori dai giochi e consiglia  di sfidare sempre le stesse persone della squadra avversaria in modo che anche queste si trovino nella sua stessa situazione.

Loredana dice di essere d’accordo con lui, infatti, anche in questo caso, non nega di avere un nome per la sfida della staffetta. Indovinate quale? Troppo facile,  sceglie Emma!

S. Al.