Cicciolina all’Isola dei Famosi: partecipazione quasi certa

L’avevamo lasciata in veste di mamma intrepida in lotta per rivendicare i suoi diritti sul figlio Ludwig, avuto dal notissimo e facoltoso artista contemporaneo Jeff Koons, contro il quale l’attrice ha da molti anni promosso una difficile battaglia legale.

 Le sue ultime apparizioni in tv erano state quindi all’insegna della moderazione e della pacatezza, aspetti di lei che non conoscevamo e sui quali di certo non aveva fatto leva per ottenere la sua fortuna in tempi passati.

Tra poco però, secondo le ultimissime indiscrezioni trapelate da persone a lei vicine, potremmo rivederla nuovamente in abiti “succinti”, ovvero spogliata e naufraga sulla nuova spiaggia dell’ edizione 2010 dell’Isola dei Famosi, giunta quasi ai nastri di partenza.

L’unica questione che separerebbe il suo “sì” definitivo al programma della Ventura riguarderebbe l’entità del cachet proposto dalla produzione: troppo esiguo per i desideri dell’attrice hard più famosa degli anni ’80. Sarebbe quindi una semplice questione economica il motivo principale alla base della sua incertezza, forse unito al timore di rimanere per lunghi mesi in un posto dalle condizioni particolarmente ostili, con pochissimo cibo disponibile e con il notevole problema della convivenza forzata con dei perfetti estranei.

In questi giorni la produzione del reality sta cercando di assicurarsi gli ultimi nomi di grande richiamo per comporre un cast potenzialmente esplosivo. Di certo con la partecipazione della Staller, la Ventura potrebbe contare su un personaggio in grado di suscitare grandi polemiche, se non addirittura di scandalizzare e di attrarre pertanto ascolti molto alti.

La parola definitiva sulla sua partecipazione sarà necessariamente pronunciata tra poche ore, visto che i concorrenti dovranno partire tra qualche giorno in ritiro in Valle d’Aosta per la tradizionale settimana di allenamento e di preparazione fisica per affrontare le difficoltà del reality.

Paola Ganci