Endemol e le nuove frontiere del talent show: i concorrenti inconsapevoli

L’innovazione nel campo dei reality e dei talent show, vere macchine macina ascolti, non è cosa facile. Di anno in anno è sempre più arduo trovare nuove cose da dire e da proporre al pubblico, con il rischio che il fortunato genere televisivo, uno dei pochi che sembra ancora reggere alla mannaia degli ascolti, perda per sempre il suo smalto vincente e venga abbandonato dagli spettatori.

La Endemol, casa di produzione olandese che ha lanciato nel mondo il Grande Fratello e la gran parte dei quiz televisivi di successo, sta tentando di rinnovare il genere del talent show, giocando una carta mai sfoderata prima: quella della partecipazione inconsapevole dei concorrenti. L’intenzione è quella di lanciare in tv un nuovo format, cioè il reality dei talenti inespressi. Un misto tra Amici e Carramba che sorpresa, dunque.

Naturalmente, per prendere parte allo spettacolo, la condizione essenziale sarà il fatto di ignorare completamente che si sta partecipando, rimanendo “inconsapevoli fino all’ultimo minuto. Ma come sarà possibile?

Il programma si fonderà sulle indicazioni fornite da parenti e amici che segnaleranno le straordinarie capacità del proprio caro nel canto o nella danza, coinvolgendolo a sua insaputa nel gioco, in accordo con la redazione del programma.

I provini si svolgeranno quindi nell’inconsapevolezza totale da parte del protagonista di turno, il quale scoprirà di essere un concorrente di talent show, solo la stessa sera del programma.

Ci domandiamo se questo si possa sposare con le esigenze di privacy della “gente normale” che, magari, non pensa proprio di finire sotto l’occhio delle telecamere, per il solo fatto di saper ballare o cantare.

Magari però il senso di fastidio che qualcuno potrebbe provare per essere stato spiato mentre inconsapevole stava facendo un provino televisivo, su indicazione dell’amico buontempone di turno, potrà essere superato dalla scoperta in contemporanea di un gustoso monte-premi a 4 o 5 zeri, che siamo certi non mancherà.

Se volete fare uno scherzetto a qualcuno che conoscete, e che ha talento, ecco i riferimenti per contattare Endemol via posta: Redazione Endemol – Via Monte Zebio, 40 – 00100 Roma, oppure via mail a talenti@endemol.it

 Paola Ganci