Informatica: piccolo genio, a soli 9 anni già ingegnere Microsoft

Il giovane Marko con il suo attestato

Si chiama Marko Calasan il piccolo genio macedone che a soli 9 anni è riuscito a superare tutti gli esami richiesti per diventare ingegnere della Microsoft System.

A Skopje, capitale macedone, i media impazzano per il giovanissimo che ha superato l’ultima prova in Slovenia dove al momento è occupato da un progetto, in corso già da un anno, con lo scopo di creare delle lezioni in HD in lingua inglese per tutti gli studenti.

La prima certificazione da parte di Microsoft arrivò all’età di 6 anni e nel frattempo Marko è diventato insegnante  d’informatica in una scuola elementare. Insomma totalmente diverso dai suoi coetanei che fanno del pc un mezzo di svago, ha dichiarato: “Per svagarsi sarebbe meglio uscire e divertirsi con i propri amici”.

Gia al prossimo salone “CeBit” di Hannover verrà presentata la prima vera e propria ricerca del giovanissimo Marko. Si tratterebbe di un elaborato  che illustra come far viaggiare un segnale televisivo in alta definizione attraverso connessioni internet tradizionali eliminando l’effetto buffering.

Adesso il più giovane ingegnere Microsoft al mondo sogna già di attraversare l’oceano e trasferisti negli Stati Uniti, paese sicuramente dalle tecnologie più avanzate della piccola Macedonia. Nel frattempo però il piccolo è già sotto l’occhio vigile del team della Microsoft slovena pronta ad aiutrarlo a sviluppare le sue doti fuori dal comune.

L.B.