Inter-Milan fa slittare il big-match del campionato albanese

Da tempo gira la voce che il nostro campionato non sia più il migliore al mondo, ma non si può dire che goda di scarso appeal all’estero. Prendiamo come esempio l’Albania, Paese di cui conosciamo bene la storia e dal quale sono giunte migliaia di persone in Italia. Domenica alle ore 18 si gioca il derby della capitale, tra la Dinamo e il Tirana FC, gara importantissima in chiave-scudetto, la Federazione però è preoccupata perchè alle 20.45 è in programma un altro incontro, non nel loro campionato, ma in quello italiano, e la gente potrebbe disertare lo stadio. Per cui, la “buona” Federazione albanese, in accordo con i dirigenti dei due club, decide di spostare il match a lunedì per permettere a tutti di godersi il derby della Madonnina in santa pace.
Ricordiamo che nel Paese delle aquile il campionato italiano è più seguito della Premier League e della Liga Spagnola; i diritti televisivi sono in mano ad una piattaforma digitale, e spesso bar e ristoranti si riempiono di gente che assiste trepidante alle partite di Serie A.

Miro Santoro