Intervista esclusiva a Susy Fuccillo per Newnotizie: “Cara Celentano, presto girerò il mio primo film. Intanto spero nell’Isola dei Famosi”. E su Marco Carta afferma: “Sono orgogliosa di lui, è una persona stupenda”

Susy Fuccillo, ex concorrente del talent show Amici di Maria de Filippi, ci parla di come è cambiata la sua vita dopo la partecipazione al programma: ” Presto girerò un film con Tony Pagano” – dichiara- “e spero tantissimo di partecipare all’Isola dei Famosi per mettermi alla prova”. E sui suoi ex compagni di Amici afferma: “Siamo una famiglia. Marco Carta è la mia vita, lo adoro”

Susy Fuccillo, recentemente eletta concorrente più bella di tutte le edizioni di Amici, non si è fermata dopo aver partecipato al celebre talent show: ha partecipato al musical “Portami tante rose”, alla commedia teatrale “Vacanze al reality” ed ha in programma un film con Tony Pagano, in cui interpreterà il ruolo di una sensuale ballerina che sarà uccisa nel corso della storia. Inoltre, la ballerina è tra i candidati all’Isola dei Famosi, reality show che metterà a dura prova la sua resistenza e il suo spirito di adattamento. Susy ha però dimostrato sin dai tempi di Amici di avere grinta da vendere, mettendosi sempre in discussione e non lasciandosi influenzare dai commenti negativi idell’insegnate Celentano che l’aveva soprannominata “sacco di patate”.  La ballerina non si è arresa e si dichiara molto soddisfatta della carriera intrapresa, pur non rinnegando mai “Amici” che considera una vera e propria palestra di vita. Susy ha poi dimostrato di essere anche molto sensibile ai problemi sociali, impegnandosi molto a livello umanitario: ha collaborato per la LILA, lega italiana lotta Aids, ed è testimonial di Danzare per la vita- UNICEF di Sanremo. Nel corso dell’intervista ci svela importanti informazioni circa la sua carriera e la sua nuova vita.

Susy, come è cambiata la tua vita dopo amici? Quanto devi al talent show della de Filippi?

“Ci tengo tantissimo a dire una cosa: Amici è una vera e propria palestra di vita, una scuola di formazione generale. Devo tantissimo al programma perchè mi ha insegnato tantissime cose. Lì si lavora duro e si fatica per ottenere risultati. Inoltre, ho acquistato una certa indipendenza: ora vivo a Roma, lontana dalla mia famiglia e quindi devo sbrigare tutte le faccende da sola. Certo, il mio studio non si è fermato. Continuo a studiare dizione, canto e danza”

Sappiamo che lavorerai con Tony Paganelli, nel film “Nel baratro della mente”. Parlaci di questa esperienza cinematografica

“E’ la mia prima esperienza in campo cinematografico, quindi non so ancora che sensazioni  avrò sul set. Quello che provo adesso è una grandissima emozione, mi sento molto agitata. Nel film rappresento una ragazza inizialmente molto semplice, ma che cambia nel corso della storia: diventerò una ballerina molto sensuale che, purtroppo, sarà uccisa. Non so chi mi ucciderà e devo dire che l’idea mi spaventa anche un po’ (ride). Le riprese inizieranno a Febbraio e sono molto entusiasta perchè canterò e ballerò nel film”

Inoltre lei è una delle candidate a partecipare all’Isola dei Famosi..

“Si, sono tra i possibili partecipanti. Non sono una concorrente ufficiale, però la possibilità di partire per l’Isola c’è. Sarei molto contenta di far parte dei naufraghi, perchè questo è un reality di formazione, mette a dura prova la tua volontà. A me queste cose piacciono da morire perchè amo mettermi alla prova”

Si, ricordiamo la tua grinta anche ad Amici quando avevi a che fare con la Celentano. Cosa risponderesti ora all’insegnante che ti aveva definito “sacco di patate”?

“(Ride) Con la Celentano non ho rapporti diretti, non la vedo nè la sento più. Se la incontro la saluto perchè sono una persona molto corretta ed educata, L’importante è che sto lavorando e che non mi sono fatta distruggere da nessuna critica: quando ballo sento sempre le stesse emozioni, stamattina ad esempio ho anche fatto una lezione di danza classica. Studio anche recitazione perchè voglio essere un’artista completa e non solo un bel faccino come diceva la Celentano ”

A proposito di questo, sappiamo che sei stata eletta concorrente più bella di tutte le edizioni di Amici…

“Sono stata molto contenta, è un bel premio. Anche perchè io non mi premio mai, sono piuttosto pessimista”

Susy, per quanto riguarda la nuova edizione di Amici, hai dei preferiti fra i partecipanti?

“Si, mi piacciono molto Emma e Loredana. Mi ricordano molto le sensazioni che mi trasmette il mio amico Marco Carta, con quella sua voce graffiante. Tra i ballerini mi piace molto Elena che è una mia amica e apprezzo molto Stefano. Provo una grande simpatia per Grazia, è napoletana come me e mi fa molto ridere. Le auguro il meglio.”

Per quanto riguarda i suoi ex compegni di Amici, ha ancora contatti con loro?

“Posso assicurarti che la nostra edizione è stata l’unica in assoluto  che ha formato una vera e propria famiglia. Abitiamo tutti vicini a Roma e stiamo 24 ore su 24 insieme. Non saprei vivere senza di loro, sono la mia seconda famiglia.”

Che ne pensi del successo del tuo amico Marco Carta?

“Sono veramente orgogliosa di lui, lo sente spessissimo, appena un’ora fa mi ha chiamato per andare a ballare insieme a tutti gli altri. Sarò di parte, ma quando sento le sue canzoni mi emoziono come la prima volta. Mi spiace abbia ricevuto così tante critiche, per quanto mi riguarda ha fatto solo cose buone. E’ una persona stupenda: non ha abbandonato le sue amicizie, quando può ci porta con lui nei suoi tour. Dicono che si sia montato la testa, ma non è vero. E’ una persona che va apprezzata, pronta sempre a lavorare per migliorarsi”

Susy, con tutti questi impegni riesci a trovare spazio per l’amore?

“Bella questa (ride).. Assolutamente no, ancora non ho trovato la persona adatta a me”

Susy sappiamo che sei molto impegnata anche a livello umanitario…

“Si, ho collaborato con tante campagne contro l’AIDS, la pedofilia, ho partecipato all’UNICEF a Sanremo. Sono molto sensibile, sento il dovere di aiutare chi è più sfortunato. Quando mi chiamano per le serate di beneficienza io sono sempre disponibile, è un onore per me aiutare gli altri”

Mariasole Bergamasco