‘Le strade del tempo’: tornano le Vibrazioni

Già in radio con il singolo ‘Respiro’, da oggi il nuovo album delle Vibrazioni ‘ Le strade del tempo’ è in vendita in tutti i negozi. E così tre anni dopo Officine meccaniche, Le Vibrazioni tornano con Le strade del tempo: 11 brani inediti e un nuovo bassista, Emanuele Gardossi. In questi tre anni la band non è stata con le mani in mano ha inciso un live “En vivo” e fatto tour come tengono a sottolineare.

Francesco Sarcina presenta il nuovo disco al Tgcom e racconta :”Le strade del tempo è un lavoro stavolta corale e ispirato dal mare, dalle sirene. Ho deciso di staccare da Milano e scappare in Toscana da mio padre. Lì ho visto il mare, era una brutta giornata, e all’improvviso mi sono sbloccato. Avevo anche appena letto “Odissea”, che bel libro, ed ero ispirato. Insomma di notte ho iniziato a scrivere come un forsennato perché c’era mio figlio con me e di mattina dovevo occuparmi di lui. Dunque ‘Le sirene del mare’ è stata la prima canzone che è nata e parla di quelle sirene che ti ammaliano e poi ti portano nel fondo”.

Un album, il quarto della loro carriera, caratterizzato dalla scrittura e da tempi diversi, come ha spiegato Sarcina: “Alcuni brani sono nati più velocemente di altri, ma comunque c’è sempre stata una limpidezza di fondo in questo disco, un lavoro davvero di gruppo che ha permesso a tutti di produrre in un’atmosfera rilassata rispetto ai precedenti dischi, quando le varie fasi erano forse un po’ più macchinose”. Piccole Vibrazioni crescono, e fanno sempre meglio. Dieci anni come band, credibilità ormai acquistata e meritata, e una nuova maturità, anagrafica e interiore. “Abbiamo avuto sempre molta fame di dischi, tour, concerti e forse stando sempre così in giro abbiamo rischiato di perderci un po’. Invece ora abbiamo compreso l’importanza di fermarsi ogni tanto per capirsi di più”.

Il risultato? “Siamo davvero soddisfatti di questo disco, e questo è fondamentale perché i primi ascoltatori siamo proprio noi. Adesso bisogna sperare anche che, oltre a pubblicare un bel disco, sia il momento giusto e la cosa giusta da fare”.
Qualche curiosità: il primo singolo estratto, Respiro, è stato utilizzato come colonna sonora della campagna pubblicitaria internazionale dei profumi Dsquared, mentre Va così sarà il tema portante di Laria, film con Valeria Golino in uscita a metà del 2010. Le Vibrazioni torneranno in tour da marzo, partendo da Torino, la scelta è stata quella di poche città e club mirati: “Vogliamo riappropriarci della musica ed entrare in contatto diretto con il pubblico”.

Eleonora Teti