“Uomini e donne”, resoconto puntata odierna (22.01.10 prima parte) Emiliano verso Laura?

Nicola è entrato in studio letteralmente travolto dagli applausi del pubblico ed ha immediatamente dedicato “Più su” di Renato Zero alla sua Monica: il ragazzo decisamente non è un cantante, ma la tronista ha molto apprezzato il gesto (e la canzone, scelta sapientemente per il suo testo) ed è corsa ad abbracciarlo, sotto lo sguardo impietrito di Emanuele.
Luigi (un corteggiatore) ha voluto difendere “a modo suo” il collega: “Io conosco Nicola un po’ fuori e posso assicurare che è pazzo davvero, non è un pagliaccio: fa le imitazioni a tutti, l’ha fatta a me e anche a mio padre”; Emiliano ha risposto prontamente (“Se faceva il cantante non lavorava”).

Emiliano si è presentato nella stanza d’albergo di Laura, per prendersi cura di lei (la ragazza era infatti febbricitante): succo d’arancia, termometro, aspirina e borsa dell’acqua calda.
Alla fine hai ragione eravamo diventati un po’ pesanti: allora sono arrivato col kit del bravo medico, le parole di lui.
L’argomento di discussione sono state le reazioni di Monica durante la puntata precedente (in seguito ad un regalo fatto da Emiliano ad entrambe le ragazze); quindi Laura è andata dritta al punto: Mi sta sulle palle l’idea che il mio uomo esca con un’altra donna. Ti faccio una domanda: questo tuo gesto di venire qui come verrà interpretato da lei?”.
Si è quindi parlato della scelta, su cui Laura inizia ad avere le idee chiare: ha infatti confessato ed Emiliano di avere voglia di innamorarsi.

In studio le reazioni erano più che prevedibili: Laura ha infinitamente apprezzato il gesto, Monica per prima ha ammesso di stare rosicando, ha preferito non aggiungere ulteriori dettagli per non diventare troppo volgare, ed ha invitato la collega tronista ad evitare osservazioni sugli stati d’animo di altre persone: “Nelle mie esterne quando facciamo – (Monica ed Emiliano) – le battute su di te, la prendi male”.
Laura non ha risposto, ma ci ha pensato Angelo: Tu sei un prodotto locale, tipico. Non hai contenuto. I tuoi ingredienti li conosciamo: quattro frasi fatte ed uno scazzo ogni tanto. Prima eri un po’ facilona ed ora hai anche sotterrato l’orgoglio per Emiliano”.

Emiliano ha dichiarato alla redazione che Laura gli piace: “Caratterialmente prima mi piaceva di più, perché si faceva scivolare le critiche addosso”. La polemica è esplosa quando il corteggiatore ha spiegato che Laura dovrebbe un po’ liberarsi della presenza del fratello, che mette troppo bocca nelle sue esperienze: Angelo ovviamente non l’ha presa bene, mentre Monica rideva sotto i baffi (“Lei ha l’accompagno, sbaglia uguale e piace; poi c’è gente che non ha l’accompagno, ma non piace”), e Tina la rimbrottava (“Mi spiace ma da parte di lui – (Emiliano) – non sei corrisposta. Ammetti che ti interessa e che sei infastidita. Ti darò sempre della ridicola, fin quando chiederai il bacio ed elemosinerai da lui alcune cose che non ti dà spontaneamente”).
L’opinionista ha continuato a spiegare a Maria le ragioni della sua antipatia (Lei per Emiliano si è spersonalizzata), sostenuta da Laura (“Abbiamo visto proprio un’altra Monica”) ed Angelo (“Si sta umiliando”).

GB