Home Spettacolo

La classifica dei film flop di Hollywood

CONDIVIDI

 

La rivista Forbes ha stabilito con una classifica quali sono stati i film che hanno avuto minor successo negli ultimi cinque anni. Una classifica che dimostra come non sempre un eccellente cast e degli ottimi budget da investire non signìfichino per forza avere successo.

Il peggior film è risultato essere “Tutti gli uomini del re” con attori del calibro di Sean Penn, Anthonu Hopkins e Kate Winslet per la regia di Steven Zillian. tutto sembrava presagire un successo enorme e il film sembrava adatto anche per una candidatura agli Oscar. Non è stato affatto così, il film al bottehino è risultato del tutto un disastro e solo l’80% circa del budget speso è stato recuperato.

A seguire in questa strana classifica “The Express” e “Stay – Nel labirinto del male” costato 30 milioni di dollari,  ne ha recuperati solo 8 milioni . Il primo è un film sulla vita di Ernie Davis, primo giocatore afro americano a vincere il trofeo Heisman per il miglior giocatore di football in America. I produttori speravano di portare al cinema gli appassionati di questo sport, ma così non è stato e il film si aggiudica il secondo posto in classifica per Forbes.

Al quarto posto si piazza “Grindhouse” diretto da Quentin Tarantino e Robert Rodriguez.

Di seguito “The Fountain – l’albero della vita“, “Immagina che ” con Eddy Murphy e “Invasion” pellicola del 2007 con attori protagonisti Nicole Kidman e Daniel Craig che doveva essere un remake del film di fantascienza “L’invasione degli ultracorpi”. Ha ricevuto stroncature sia dalla critica che dal pubblico.

Tra tutti i film in classifica da segnalare lo strano caso di “L’ assasinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford”. Film candidato agli Oscar con due nomination una per la fotografia ed una per l’ attore non protagonista, ma completamente ignorato dal pubblico al botteghino.

Alessandra Matera