Calcio-Roma, Rosella Sensi raggiante: “Ranieri ha cambiato tutto, ha portato qualità. De Rossi al Real Madrid? Il mister stia tranquillo, non c’è problema”

Il giorno dopo il trionfo, il gusto della vittoria è ancora più dolce e bello da assaporare. La Roma giallorossa, si è svegliata questa mattina ad un palmo da terra e nelle orecchie di tutti ancora risuonavano le urla di gioia per il gol di Riise al minuto 92, che ha permesso alla squadra di Ranieri di ritrovare la vittoria in casa della Juventus a ben nove anni dall’ultimo successo.

Soddisfazione enorme anche per la presidente Rosella Sensi, che ieri sera ha seguito e tifato la sua Roma: “Oggi è una domenica dolcissima. Con la Juve è stata una vittoria non inaspettata ma importantissima”, dice intervenendo alla trasmissione Rai “Quelli che il calcio e…”.

Una vittoria che permette alla Roma di staccare di cinque punti proprio la squadra bianconera. Una bella rivincita per Ranieri, che in silenzio aspettava da tempo questo momento, dopo essere stato esonerato lo scorso anno dai dirigenti juventini a due giornate dalla fine del campionato:  “Ranieri ha cambiato tutto, portando entusiasmo, novità e qualità. Non so dove possa arrivare questa Roma, la stessa che qualche tempo fa era contestata. Ma i nostri tifosi ci sono sempre vicini e speriamo almeno di rimanere dove siamo”.

Le voci di mercato però tengono sempre banco. Una di queste, vorrebbe il Real Madrid nuovamente interessato a Daniele De Rossi, uno dei simboli della rinascita giallorossa. Il numero uno madridista Florentino Perez, sarebbe disposto a fare follie pur di ottenere il si del centrocampista (si parla di quaranta milioni pronti per la Roma).

Ma è possibile una Roma senza Daniele De Rossi? Al momento (e non solo al momento) non è un’ipotesi contemplata, come conferma la stessa presidente: “Ranieri dorma tranquillamente, non c’è problema”.

Chi invece lascerà Roma è Marco Motta. Il terzino, in comproprietà tra i giallorossi e l’Udinese, è atteso in queste ore in Inghilterra dove giocherà in prestito nel Manchester City di Roberto Mancini. A breve, l’affare dovrebbe essere ufficializzato.

Francesco Mancuso