Osama Bin Laden minaccia nuovi attachi agli USA “Vi colpiremo ancora”

Pare che la minaccia di Osama Bin Laden non sia soltanto un brutto ricordo per gli States: tutt’altro; il noto terrorista responsabile dell’indimenticato undici settembre torna a spaventare l’America.

Il Cairo: l’emittente araba Al Jazira ha trasmesso, poche ore fa, un nuovo messaggio audio di Osama Bin Laden. L’uomo più ricercato della terra rivendica, sostanzialmente, il fallito attentato del 25 dicembre sul volo Amsterdam-Detroit della compagnia a stelle strisce Delta Airlines. Com’è noto il giovane nigeriano di nome Omar Faruk Abdulmutallab fu prontamente bloccato dalle forze dell’ordine scongiurando, per un soffio, che un aereo con 300 civili a bordo saltasse in aria.

Nel testo del messaggio il capo di Al Qaida asserisce: ” Il messaggio inviato a voi con il tentativo dell’eroe nigeriano Omar Farouk è una conferma del precedente messaggio trasmesso dagli eroi dell’11 settembre; se fosse possibile trasmettervi i messaggi con le parole non dovremmo portarveli con gli aerei.”

Osama Bin Laden ha inoltre minacciato che non ci sarà mai pace per gli Stati Uniti senza una pace duratura in Palestina. Infine l’affronto si fa quasi personale, infatti il terrorista dichiara ” Questo è un messaggio da Osama per Obama. E’ triste vedere che Lei vive in un posto sicuro mentre i nostri fratelli soffrono a Gaza. Sappiate che i nostri attacchi contro di voi continueranno finché voi perseguirete nell’aiutare Israele.

Valeria Panzeri