Avatar, record mondiale di incassi, entra nella storia, ed il Titanic affonda una seconda volta

L’ infausta sorte, il Titanic la porta nel nome, ma se proiettato sui grandi schermi, il film del 1997, era riuscito nell’ impresa di piazzarsi al numero uno,  record di incassi del cinema, restandoci per più di dieci anni, grazie al racconto del più noto naufragio della storia. Ora deve di nuovo colare a picco!
Non sarà a breve più in vetta alla classifica dei record movie, Ma ad affondarlo, sta volta, non è stato il freddo ghiaccio di un iceberg, ma la mano del suo stesso autore.

James Cameron, dunque bissa il suo enorme successo, e riesce nuovamente con una sua pellicola ad entusiasmare il mondo, e anche, a portarlo al cinema! Tantissimi, sono infatti i biglietti venduti ai botteghini.
 “Avatar” si è portato vicinissimo all’ incasso record di “Titanic”; un miliardo 841 milioni di dollari, per la nuova opera di Cameron, contro il miliardo 843 del “Titanic“.
Ma la cifra di “Avatar”, riguarda un periodo di permanenza al cinema ancora brevissimo, sono solo 6, infatti, le settimane che questo film è nelle sale!
Avatar” ora è in rotta di collisione, con “Titanic” anche per il record nelle sale del Nord America, questo è quanto afferma la casa di produzione cinematografica “20th Century Fox“.
Se volessimo fare un gioco di parole, verrebbe facile dire,  che “Avatar” stia proprio riuscendo, in un’ impresa “titanica“.
A. A. Rizzello