Bruce Willis vuole un altro figlio

Bruce Willis desidera diventare padre per la quarta volta, infatti, dopo le tre figlie Rumer di 21 anni, Scout LaRue di 18 anni e Tallulah Belle di 15 anni, tutte nate dal precedente rapporto del noto attore con l’ex compagna Demi Moore, oggi egli afferma di stare seriamente pensando di ampliare ancora la famiglia, sfornando un altro bel bebè con l’attuale moglie trentunenne Emma Heming.

Le dichiarazioni della celebre star, proposte durante un’intervista per la rivista tedesca ‘Bunte‘, sono piuttosto chiare: “Non sarei sorpreso. Tutto è possibile. Non posso prevedere il futuro, ma tutto può accadere. Essere sposato con Emma è fantastico. Sono davvero felice. Cerchiamo di trascorrere ogni momento libero insieme”. Tutto ciò ci fa assolutamente intendere che la possibilità di far nascere un nuovo figlio non spaventa ne Bruce, ne Emma, che anzi si dice entusiasta dell’idea e d’accordo con il marito.

Mr. Willis, inoltre, afferma con piacere che Rumer, Scout LaRue e Tallulah Belle vorrebbero entrare a far parte di quello stesso mondo cinematografico, che parecchi anni orsono ha investito gli interessi del loro stesso padre, il quale commenta questo desiderio, affermando che: “Sono più intelligenti di me e conoscono Hollywood a fondo, molto meglio di me alla loro età. Sono cresciuti in una piccola città fino a 12 o 13 anni. Ora che, invece, vivono proprio a Hollywood, guardano questo luogo per quello che è. Sanno ciò che è reale e cosa è illusorio”. Che dire… ottime prospettive per casa Willis, dove si trovano tutti piuttosto d’accordo per manifestare il loro amore per una professione assolutamente intrigante, soddisfacente e redditizia…

Brus conclude l’intervista spendendo qualche parola anche per l’ex moglie Demi Moore, con la quale dice di aver mantenuto un ottimo rapporto, che li terrà legati per sempre: “Tutti sono sorpresi della nostra amicizia, ma noi andiamo d’accordo e non c’è nulla di cui rimanere meravigliati”.

Alice Sommacal