Calcio, Coppa Italia: Roma – Catania 1-0, il gol di De Rossi vale la semifinale

La Roma batte il Catania per 1-0 ed è la seconda squadra ad approdare alle semifinali di Coppa Italia. La rete decisiva è arrivata alla mezzora del secondo tempo grazie ad un preciso tiro rasoterra di De Rossi su assist di Okaka. Giallorossi in campo senza Toni nè Totti nè Vucinic, ma con la voglia di riscatto di Okaka e Menez. Siciliani in formazione rimaneggiata, ma con un’ottima impostazione tattica volta a coprirsi e ripartire in contropiede.

Nei primi minuti il Catania mostra di essere un osso duro da sgranocchiare e prova ad intimidire l’avversario con un atteggiamento deciso. Ma è la Roma a farsi pericolosa e in particolar modo sull’asse Riise-Taddei che riesce a mettere diverse volte in difficoltà la retroguardia catanese. Dopo il primo quarto d’ora di assenza, entra in palla Menez e diventa il terminale offensivo principale per gli attacchi giallorossi, ma nella prima frazione di gara è l’ultimo passaggio prima della conclusione che manca ai giallorossi. Il Catania non riesce a creare dei reali pericoli e le uniche iniziative di Izco e Plasmati, sono bloccate poco prima del tiro. Gli ospiti si chiudono in difesa e Doni rimane totalmente inoperoso per i primi ’45. Si va al riposo sullo 0-0.

Nella ripresa Ranieri sceglie Cerci al posto di Menez e inizia la personale sfida dei capitolini contro il portiere avversario Campagnolo. Gli ospiti si difendono come possono, ma commettono alcune ingenuità che portano all’espulsione di Bellusci prima (’58) e Augustyn poi(’72). Okaka diventa una vera spina nel fianco della difesa avversaria e De Rossi e Perrotta ne approfittano per seminare il panico in area catanese. Ma fino al ‘75 Campagnolo compie miracoli su miracoli e il Catania si salva all’ultimo minuto più di una volta. Ad un quarto d’ora dalla fine, la trincea eretta da Mihajlovic cede. L’ennesima incursione di Okaka si conclude con un retropassaggio al limite dell’area per l’accorrente De Rossi il cui diagonale batte Campagnolo portando la Roma in vantaggio meritatamente.

Dopo il gol la Roma prova a chiudere la pratica, ma finisce 1-0. Semifinale guadagnata. Un soddisfatto Ranieri commenta così nell’immediato post-partita:”Sono contento per la semifinale, era quello che volevamo. Ci aspettavamo un Catania così arcigno e duro a morire, ecco perchè ho fatto poco turn-over. Peccato aver fallito tutte quelle occasioni, ma va bene così, sono contento.” L’ultima domanda verteva sul calciomercato e il tecnico romanista ha dichiarato che la sua squadra ha concluso con il mercato di riparazione. L’avversaria in semifinale della Roma uscirà fuori dalla sfida tra Milan e Udinese.

Giuseppe Greco