Calcio-Premier League, Gheddafi jr vicino all’acquisto del Portsmouth

Saadi Gheddafi è pronto a sbarcare in Premier League. Il figlio del capo di stato libanese il colonnello Gheddafi, già azionista della Juventus e presidente della Federcalcio del suo paese, sta trattando in questi giorni l’acquisto del Portsmouth, attualmente di proprietà di Ali Al Faraj.

La squadra è attualmente ultima in classifica e versa in una grave crisi economica, con un debito che ammonta a circa 68 milioni di euro. “Al Faraj vuole vendere la società  perché non è in grado di risanare la situazione economica e non vuole compromettere la sua reputazione in Medio-Oriente – le parole di una fonte interna al club – Gheddafi aveva espresso il suo interessamento già lo scorso anno perchè è un grande tifoso del calcio inglese”.

Quella del calcio, è da sempre una passione per Gheddafi jr. Da ricordare che la sua esperienza nel mondo calcistico non è solo in ambito dirigenziale, ma anche direttamente sul campo di gioco.

Infatti, dopo una lunga militanza nel club libanese dell’Al-Ittihad, nel 2005 è stato ingaggiato dal Perugia di Luciano Gaucci disputando una sola partita, ironia della sorte contro la Juventus, della quale come detto è azionista. Successivamente Saadi, ha indossato le maglie di Udinese e Sampdoria, senza però disputare alcuna partita.

Francesco Mancuso