F1, la nuova scuderia US annuncia Lopez

La nuova scuderia americana di Formula Uno USF1 creata nel 2009, e prossima partecipante al campionato del mondo al via in Bahrain il 14 Marzo, ha annunciato l’ingaggio dell’argentino Jose Maria ‘Pechito’ Lopez.
L’accordo è stato raggiunto a Buenos Aires tra il vicepresidente esecutivo del team statunitense, Peter Windsor e il ministro dell’interno argentino Florencio Randazzo, il quale si è impegnato inoltre per un sostegno economico alla nuova scuderia.
Il contributo dello stato argentino sarà di 8,5 mln di euro (un quarto del budget totale).
L’avventura di Lopez nel circus iridato sarà quindi sponsorizzata dal governo di Buenos Aires, che attraverso il presidente Cristina Fernandez Kirchner ha espresso “grande felicità per il sostegno ad un nuovo emozionante progetto”.
Queste, invece, le prime parole del manager del pilota Miguel Mattos: “il pilota e la scuderia hanno già definito tutto e l’annuncio ufficiale verrà dato lunedì”.
Lopez ex collaudatore Renault sarà il 24esimo pilota argentino di F1.

Paolo Piccinini