Leon: via da “Amici” senza un perché

A due settimane dall’inizio della fase serale di Amici, arriva la prima intervista di Leon Cino. Il ballerino che dopo aver vinto la terza edizione, ha fatto parte del corpo di ballo della trasmissione, non sa spiegarsi la sua esclusione dal programma.

La sua assenza era apparsa subito strana agli appassionati del programma di Maria De Filippi, che avevano visto al suo posto Francesco Mariottini e Valerio Pino. Qualcuno aveva ipotizzato che la sua assenza fosse il risultato degli strascichi della lite avuta con Steve nella scorsa edizione, altri che Leon fosse andato via per inseguire nuovi traguardi professionali. Ora è il ballerino albanese a raccontare la sua verità a Di Più:

Mi aspettavo di essere al mio posto anche quest’anno. Fa uno strano effetto starmene a casa seduto in poltrona. Mi trovo in difficoltà: sono senza lavoro e devo pagare l’affitto della mia casa, dove vivo con mio fratello. Devo trovare quanto prima un lavoro, in tv o a teatro”.Queste le prime parole di Leon al settimanale diretto da Sandro Mayer, e poi il racconto degli ultimi contatti con i responsabili della produzione:

“Mi aspettavo la chiamata di uno dei responsabili della produzione: quella che da due anni a questa parte, cioè da quando ero entrato nel cast dei ballerini professionisti di ‘Amici’, ricevevo sempre verso quel periodo, cioè poco prima dell’inizio della prima fase del programma, quella che va in onda solo il pomeriggio. Vede, il mio rapporto di lavoro si rinnovava di anno in anno. Per questo, a settembre mi aspettavo la solita telefonata di convocazione (…) Allora ho chiamato io: ‘Sono a disposizione’, ho fatto presente, se mai si fossero dimenticati di me. Loro però sono stati un po’ evasivi: ‘Guarda, per ora siamo a posto così’. Ci sentiamo poi in vista del serale’. Invece il mio contratto non è stato confermato: sono senza lavoro e devo pensare al futuro”.

Un futuro che per ora lo vede attore nel film di Giuseppe Tandoi “La città invisibile”, presto nelle sale italiane, un futuro che a quanto pare però non sarà più ad Amici.

 S. Al.