Calcio, Coppa Italia- Milan- Udinese ( primo tempo)

Stadio San Siro ore 21:00 inizia la sfida. Scendono in campo Milan e Udinese per giocarsi la semifinale della Coppa Italia 2009-2010. Arbitra Andrea Gervasoni.

A battere il calcio di inizio è il Milan che si porta subito in avanti. Il primo tiro è però dell’Udinese: Inler spedisce il pallone un paio di metri sopra la traversa. La partita procede comunque su ritmi bassi in questi primi minuti. Primo calcio d’angolo dell’incontro a favore dell’Udinese in seguito a una deviazione di Kaladze.  Ancora una volta, al decimo minuto, è Inler che va al tiro ma Abbiati blocca sicuro.

L’Udinese gioca meglio del Milan che ancora non si è mai mostrato pericoloso.

Al ventesimo minuto l’Udinese sfiora il goal con Di Natale: grande parata di Abbiati che mette in angolo. Su azione successiva gli attaccanti dell ‘ Udinese pasticciano in area. Nuovo tiro di Pasquale che costringe nuovamente il portiere rossonero a mettere la palla in angolo.

Clamorosa occasione al 24simo minuto per l’Udinese : Sanchez sfiora il palo; l’azione però nasce da un fallo dello stesso attaccante su Antonini non fischiato dall’arbitro.

Minuto ventisei: prima azione pericolosa del Milan grande parata del portiere friulano su Janculovsky. Ancora i rossoneri in attacco con un gran tiro di Flaminì messo in angolo da Handanovic.  Trentunesimo minuto è ancora il portiere rossonero protagonista: gran tiro di Di Natale da fuori area. Leonardo rimprovera i suoi giocatori che non riescono a prendere in mano la partita mentre l’Udinese gioca sicuramente meglio.

Miracolo di Abbiati su Sanchez al minuto 35 Udinese vicinissima al goal. Possesso palla per la squadra di De Biasi che però non riesce a trovare l’affondo decisivo.

Il quarto uomo alza la lavagnetta luminosa: un solo minuto di recupero.

Brutto intervento di Janculovsky su Sanchez: calcio di punizione a tempo ormai scaduto.Niente di fatto per l’Udinese: squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

Ammonito D’Agostino per proteste.

Filomena Procopio