Calcio, Juventus: Del Piero non ce la fa

Domani sera contro l’Inter nel quarto di finale di coppa Italia non ci sarà Alessandro Del Piero. Il capitano è ancora debilitato dalla gastroenterite che ha colpito lui e altri quattro giocatori della rosa e Ciro Ferrara dovrà fare a meno di lui per il big match contro i campioni d’Italia. Il tecnico bianconero, ovviamente, dorà fare a meno anche degli altri infortunati: Iaquinta, Camoranesi, Caceres, Trezeguet, Giovinco, Poulsen, Marrone, Marchisio e Salihamidzic, andato k.o. durante l’allenamento di ieri mattina. Amauri, De Ceglie e Zebina, invece, hanno recuperato dai problemi intestinali e sono a disposizione. Contro la formazione di Josè Mourinho il tecnico bianconero, molto probabilmente, tornerà al 4-4-1-1 con Diego alle spalle di Amauri. In difesa l’unico ballottaggio riguarda Grygera o Zebina sull’out di destra. Per il resto Cannavaro riprenderà il suo posto al fianco di Chiellini, protetto dalla maschera di titanio dopo l’operazione al setto nasale di 10 giorni fa, con Grosso sulla sinistra. A centrocampo Candreva partirà titolare, con Sissoko, Felipe Melo e De Ceglie a completare il reparto. In porta, al 99%, coi sarà Gianluigi Buffon. Il portiere di coppa Italia, in teoria, è Alex Manninger, ma siccome il numero uno della Nazionale domenica sera contro la Lazio sarà squalificato dopo il fallo da ultimo uomo su Riise contro la Roma, toccherà a lui difendere i pai della porta bianconera. Difficile che Ferrara decida di insistere sul rombo, vista la morìa di giocatori infortunati e relegati in infermeria. In tal caso l’escluso sarebbe De Ceglie, con Sissoko e Candreva ai lati di Felipe Melo e Paolucci davanti, al fianco di Amauri. Diego, ovviamente, agirebbe alle spalle dei due attaccanti. 

Andrea Bonino