Film in televisione: “Nave fantasma-Ghost ship”

Questa sera, alle ore 23:25, la seconda rete Rai trasmetterà il film horror, del 2003, “Nave fantasma” (titolo originale “Ghost ship“). La pellicola, diretta da Steve Beck, è interpretata da Gabriel Byrne, Karl Urban, Emily Browning e dalla bellissima Julianna Margulies. Il film è liberamente ispirato alla vicenda del transatlantico “Andrea Doria“.

La nave italiana “Antonia Graza“, salpata, nel 1954, per una crociera sull’Atlantico, scompare in circostanze misteriose. Quarant’anni dopo un aviatore segnala la presenza di quello che, presumibilmente è il suo relitto, nel mare di Bering. Il capitano Sean Murphy (Gabriel Byrne) viene incaricato  di recuperarlo e , durante l’operazione, viene scoperta la presenza di una carico d’oro. Putroppo, però, la nave è infestata dagli spiriti del vecchio equipaggio, decisi a vendicarsi di qualsiasi cosa sia successa quarant’anni prima…

L’inizio del film lascia ben sperare: una sontuosa nave da crociera salpa carica di allegri personaggi pronti a godersi il viaggio. Il sottofondo musicale, trascurato da tutti i passeggeri, mette, però, in allerta lo spettatore: è la canzone “Senza fine“, eseguita in italiano, mesto presagio di morte. Ultimo scampolo di “belle epoque”, la partenza della nave è il preludio all’orrore. Peccato che il resto del film non sia all’altezza dell’incipit. Ancora una volta ci troviamo di fronte all’agonia del cinema horror statunitense che quando non è un trascurabile remake, ha una trama insignificante: il regista Steve Beck mette in pasto al pubblico un film dai pochi momenti paurosi non sufficienti a tener desta l’attenzione. Gli attori, per nulla convincenti nel ruolo di pionieri spaventati, offrono un’interpretazione fiacca e straniante. Ecco il problema dell’horror statunitense: una storia pensata a tavolino per divertire un pubblico giovane e “non iniziato” ai grandi classici del terrore.

Nel cast troviamo un’attrice italiana. E’ Francesca Rettondini, già protagonista del serial tv “Elisa di Rivombrosa”, che interpreta il ruolo di una cantante.

Valentina Carapella