“Amici” resoconto puntata odierna (28.01.2010 terza parte). Rodrigo è un torero!

Per la squadra Blu l’assegnazione dei brani per la sfida del serale è molto meno traumatica. Non ci sono discussione, e tra i ragazzi regna l’armonia. In più per Rodrigo inizia “l’operazione simpatia”.

I Blu ascoltano il kit delle prove di canto di domenica ballano e scherzano. Solo sulle note di Avrai vediamo che le lacrime rigano il volto di Loredana, che si commuove.

Si passa subito al video box, dove i cantanti canticchiano le canzoni che andranno a cantare per la terza puntata.

Partiamo da Loredana che si cimenterà in Minuetto, Avrai e Rain on your parade. A Matteo, invece, un’assegnazione che più pertinente non si può: il tenore canterà O sole mio. Per Enrico, infine, due prove speciali: il nuovo inedito e la ormai famigerata prova prof. di Grazia Di Michele.

La sfida vedrà dunque contrapporsi:

Emma vs Loredana in Minuetto di Mia Martini;

Stefanino vs Loredana in Avrai di Claudio Baglioni;

Pierdavide vs Loredana in Rain on your parade di Duffy;

Pierdavide vs Matteo in O sole mio;

Stefanino vs Enrico in Diamante di Francesco De Gregori;

Emma vs Enrico nei rispettivi inediti.

In chiusura vediamo Rodrigo che ha, finora, avuto poco tempo per farsi conoscere a livello umano anche se da subito pare aver instaurato un buon rapporto con i compagni di squadra. Il ballerino cubano ci regala un siparietto ortofrutticolo, che resterà nella storia di Amici. Prima canticchia un inno all’ananas che sta mangiando e poi (con sottofondo musicale) ci mostra le sue doti da torero infilzando più e più volte la già citata ananas. Ci chiediamo…ma in tutto ciò dove sono i suoi compagni? E soprattutto gli hanno spiegato che ci sono le telecamere nella casetta?

Con la speranza che l’ananas non si sia fatta troppo male vi salutiamo e vi diamo appuntamento a domani per il nuovo day time.

S. Al.