Sensazionali i primi fratellini haitiani adottati da italiani

Finalmente la grande notizia che molti italiani aspettavano, è stato dato il via alle adozioni  per i bambini di Haiti e i primi fortunati sono due fratellini. Da ora in poi quindi è ufficialmente possibile adottare un bambino sfuggito dalla catastrofe e di dargli un futuro più bello e sereno. La fortunata coppia, annuncia il sottosegretario  Giovanardi,ha iniziato  le trattative per i due bambini di nome Patrick e Wilson prima del terremoto. Riuscendo cosi ad ottenere da parte delle autorità haitiane il permesso di espatriare i due bambini.

Si precisa ancora una volta che le trattative erano state già avviate prima del terremoto ma che comunque è un segnale importante questo che perviene da Haiti, il fatto che le adozioni siano  in parte riprese è una speranza per tutte quelle persone che la loro richiesta di adozione è stata inoltrata dopo il terremoto.

Marco Farci