Alessandra Amoroso stasera in concerto a Firenze

Prosegue il Senza Nuvole Tour di Alessandra Amoroso, dopo gli imprevisti che hanno impedito all’ex vincitrice di Amici di poter presenziare alle prime tappe del suo tour. La cantante salentina questa sera si esibirà regolarmente dal vivo al Teatro Saschall di Firenze, dove presenterà ai suoi fans il suo album Senza Nuvole.

Questa mattina alcuni giornali locali, hanno dedicato alcune colonne all’imminente esibizione della cantante, sottolineando gli ottimi numeri fatti registrare dal suo primo album di inediti uscito il 25 settembre e subito affermatosi ai primi posti delle classifiche italiane e internazionali. I giornali di Firenze hanno posto l’accento sull’enorme calore umano che la cantante salentina è in grado di creare in occasione delle sue esibizioni dal vivo. In modo particolare l’attenzione è stata rivolta, riprendendo la breve recensione presente sul sito del Saschall, al singolo Estranei a partire da ieri, un pezzo che “per la qualità di stesura e intensità d’interpretazione” sarebbe in grado di regalare emozioni molto forti, dimostrando che nulla più di una canzone sia in grado “di smuvere le emozioni più profonde”.

In questo contesto Alessandra Amoroso si prepara a cantare a Firenze. Le vendite dei biglietti sono chiaramente chiuse e il prezzo pagato dai suoi fans oscilla tra i 34,50 euro del primo settore (biglietti a prezzo interno) e i 23,00 euro del terzo settore per la platea laterale numerata. Mancano i dati relativi all’andamento delle vendite.

La cantante salentina sarà impegnata per tutto il mese di febbraio in altri concerti lungo tutto lo stivale. Per lei un importante banco di prova e allo stesso tempo un’opportunità per incontrare i suoi tanti fans. I problemi fisici che l’avevano costretta a sospendere le prime tappe dei suoi concerti, sembrano completamente lascaiti alle spalle e con essi anche le malelingue che si erano diffuse a riguardo.

Per i tutti i fans della cantante, l’appuntamento è stasera al Teatro Saschall di Firenze alle 21,00.

Enzo l.