Home Sport

Calcio, Juventus: Alberto Zaccheroni è il nuovo tecnico

CONDIVIDI

Alberto Zaccheroni è il nuovo tecnico della Juventus. Manca soltanto l’ufficialità, ma l’ex allenatore di Udinese, Milan, Inter e Torino oggi pomeriggio dirigerà il suo primo allenamento al centro sportivo di Vinovo e conoscerà i suoi nuovi giocatori. Dunque comincia una nuova avventura per Zac che prende il posto di Ciro Ferrara, già esonerato praticamente domenica mattina, all’indomani del k.o. contro la Roma, quando la dirigenza ha cominciato a prendere contatti con altri tecnici per trovare un sostituto a “Ci-Rocky”. Il tecnico romagnolo, nonostante non alleni più da quasi 3 anni (esonero dal Torino nel febbraio 2007) l’ha spuntata su Claudio Gentile che fino a ieri sera sembrava ampiamente in pole position. L’ex campione del Mondo ’82 era sponsorizzato da Roberto Bettega,l’ ultimo arrivato in casa bianconera e suo compagno di squadra per 10 anni. L’ex tecnico granata, invece, l’ha voluto fortemente Jean Claude Blanc. Alla fine ha prevalso la decisione del presidente, che è riuscito a portare in corso Galileo Ferraris Zaccheroni, che ha più esperienza del suo collega, che non ha mai allenato squadre di club. D’altronde il romagnolo ha incantato con l’Udinese ed è riuscito a vincere uno scudetto con il Milan, seppure al photo finish. Gentile, invece, ha soltanto allenato la Nazionale Under 21 per 6 anni (dal 2000 al 2006), con cui ha vinto anche un Europeo (Germania 2004). Ma nel suo curriculum manca la direzione di un club. Tra qualche ora ci sarà anche la prima conferenza stampa del romagnolo, non si sa se prima o dopo l’allenamento pomeridiano. Ma la cosa è certa. La Juventus ha scelto il traghettatore. Il suo nome è Alberto Zaccheroni, sperando che torni ad essere il tecnico “magico” dell’Udinese o quanto meno quello del Milan scudettato. Non certamente quello del Torino, altrimenti i guai per i bianconeri non sono assolutamente finiti. Oggi pomeriggio, ovviamente, vi terremo aggiornati e vi daremo conto delle parole pronunciate dal neo-tecnico bianconero in conferenza stampa.

Andrea Bonino

Comments are closed.