Calcio, Lazio – Sfuma Ricardo Costa

Continua a rasentare l’insufficienza il mercato condotto sinora da Claudio Lotito, al momento la casellina dei giocatori acquistati è ferma a due vale a dire Sergio Floccari e Sebastian Eguren, acquisti buoni per carità ma che sicuramente non possono accontentare una piazza che negli ultimi mesi non ne può davvero più di veder relegata la propria squadra nei bassifondi della classifica. Ad alimentare ancor più lo scetticismo tuttavia arriva la notizia dell’acquisto, con la formula del prestito fino a fine stagione, di Ricardo Costa da parte del Lille.

Il centrale di difesa portoghese del Wolfsburg campione di Germania era un dichiarato obiettivo di mercato della società capitolina che però si ritrova con un pugno di mosche in mano a causa, forse, del voler tirare troppo il prezzo da parte del presidente biancoceleste. Ulteriori cattive notizie arrivano da Firenze dove sembra che in seguito all’esito degli esami antidoping che hanno trovato Mutu positivo il d.s. Corvino sia già alla ricerca di un degno sostituto e la prima scelta sembra essere caduta proprio su capitan Tommaso Rocchi, cercato anche in passato dai viola.

Una cessione che getterebbe benzina sul fuoco dopo quella di Pandev all’Inter e le probabili partenze di Kolarov e Ledesma sempre verso la Milano nerazzurra.

In fase di entrata qualche giorno fa L’Equipe ha diffuso una notizia per la quale il centrocampista Damien Plessis in forza al Liverpool sarebbe in procinto di trasferirsi nella Capitale sponda Lazio, tuttavia da Formello non arrivano conferme ne’ smentite. Oggi invece è stata la prima giornata per il neo acquisto Eguren che in mattinata ha effettuato le visite di rito concedendo qualche foto alla stampa presente. Indosserà la maglia numero 22.

Simone Meloni