Uomini e Donne, Nairda vs Marco

Marco Stabile, ex tronista di Uomini e Donne, continua a far parlare di sè proprio in relazione al rapporto con le sue ex corteggiatrici che, a quanto pare, non si sono fatte abbattere dalla fine repentina del trono del siciliano e continuano a corteggiarlo anche al di fuori degli studi televisivi.

Dopo la notizia dell’assidua frequantazione tra Marco e Lucia Marranzano, la sua corteggiatrice preferita, ecco spuntare nuove dichiarazioni da parte di un’altra “ex”, Nairda Pereira Gonzales. La ragazza ha scritto sul blog di Uomini  e Donne riguardo la sua delusione nei confronti del ragazzo, che l’ha apertamente accusata di essere una delle cause che l’hanno indotto ad abbandonare il trono.

Rancorosa la risposta di Nairda, che ha affermato: “Definirei Marco come un mezzo uomo. Ho letto le sue dichiarazioni e sono rimasta molto disturbata da quanto ha raccontato. Tengo a precisare che, dopo la fine del suo trono, è stato lui a contattarmi tramite Facebook, facendo finta che fosse tutto a posto. Mi ha chiesto anche di vederci e non nego che avrebbe fatto piacere anche a me. Adesso scopro che, senza dirmi nulla, covava risentimento nei miei confronti.”.

La ragazza rivela, inoltre, di essere stata all’oscuro del rapporto che si stava instaurando tra Marco e Lucia: “ Inoltre, è stato lui stesso ad assicurarmi che con Lucia Marranzano non ci sarebbe mai stato nulla e, invece, scopro che sono quasi fidanzati. Non mi va di prestarmi a un botta e risposta sui giornali. Dico solo che, tra noi, quello che vuole diventare un attore è lui. Ed è sempre lui che rosica per quanto accaduto. Non so, davvero, che cosa mi sia passato per la testa quando ho deciso di corteggiarlo”.

Secondo alcune indiscrezioni, Nairda è tra le papabili candidate al futuro trono rosa di Uomini e Donne: se davvero riuscirà a conquistare l’ambita poltrona, potrà riscattare il suo orgoglio ferito.