“Uomini e donne”, resoconto puntata odierna (29.01.10 quinta parte) Trono femminile: Monica bacia Nicola!

In esterna Nicola ha invitato Monica in un parco giochi per bambini: dopo scivoli e tappeti elastici vari, i due hanno iniziato a parlare di Emiliano, Laura ed Angelo (Sono maestri nel prendere in giro la gente, sostiene Nicola).
Se io riuscissi ad avere una storia con te sarebbe un onore per me, non per te. La mia paura è confrontarmi con una persona che è tanto più di me
– questa la confessione della tronistaqui dentro non potrò mai dire se qualcuno mi piace veramente. Con te la mia storia sarebbe più costruttiva”.
Nicola vuole essere scelto, ma solo se scatterà qual cosina in lei; Monica ha ascoltato i dubbi del suo corteggiatore, gli ha dedicato una canzone di Biagio Antonacci (il gesto, era facile immaginarlo, lo ha visibilmente commosso) e quindi lo ha abbracciato e baciato!

In studio Monica stessa applaudiva l’esterna.
A smorzare gli animi ci ha pensato Maria: Lei ha scoperto determinati lati del carattere di Nicola e si è spostata verso di lui, quando ha visto Emiliano spostarsi verso Laura. Lei potrà capire quanto le interessa qualcun altro solo continuando ad uscire con Emiliano: anche scegliere Emiliano e beccarsi un no sarà una scelta giusta per lei.
Emiliano non è sembrato molto convinto dal discorso della presentatrice, ma sicuramente ormai è affezionato a Monica e ci tiene particolarmente a non illuderla.

Samuele ha ricevuto un bigliettino di Monica, che gli ha promesso una bella sorpresa: la tronista lo ha legato ad una sedia e si è esibita in uno spogliarello dietro ad un separé (mentre un Samuele particolarmente irrequieto auspicava: Ma magari casca ‘sta parete!). In realtà a spogliarsi è stata Sara, una modella spacciata per la sorella di Monica (“Complimenti alla famiglia oh!” ha commentato il corteggiatore).
Superate la gag e l’imbarazzo i due hanno parlato di Emiliano, dello sfogo di Samuele (visto nella puntata precedente) e di Nicola: “Siete proprio l’acqua e il fuoco voi due eh?”, ha esclamato Monica, particolarmente divertita.
Samuele
ha preso molto in giro il suo rivale (A te serve un uomo; Nicola non mi sembra proprio un cavallo da corsa!) ed ha ribadito di sperare vivamente che la sua bella possa sceglierlo.

In studio l’inganno dello spogliarello è stato svelato, Samuele ha difeso il suo occhio (L’ho detto subito che non era lei!), mentre Monica ha invitato Nicola a ballare e lo ha scelto per un esterna, assieme a Emiliano e Samuele; infine è entrato Francesco, semplicemente per salutare.
GB