Alta moda ad AltaRoma: sfilano le donne-cigno di Sarli

Vlada Roslyakova, abito "Cigno bianco"

Quest’oggi, in apertura della consueta manifestazione invernale di AltaRoma, una lezione di alta moda firmata Fausto Sarli.

Come premessa del defilè, lo stilista ha riproposto le immagini delle collezioni degli ultimi vent’anni: sulle note di “Human” dei Killers, si sono visti sfilare i capi indossati dalle più eleganti top model di tutti i tempi: Carla Bruni, Valeria Mazza ed Eva Herzigova tra le altre.

Un gioco di opposti tra abiti-scultura che segnano il punto vita e vestiti plastici eppur fluttuanti: così le donne-cigno che lo stilista propone per la primavera-estate 2010. Origami, paillettes, stole, strascichi, e alla fine l’abito da sposa tanto aspettato: il “Cigno bianco”, indossato dalla bellissima modella russa Vlada Roslyakova.

Ad applaudire lo stilista Sarli, ormai ottantacinquenne, personaggi come Renzo Arbore, Barbara Bouchet, Angela Melillo, Fiordaliso, Luigi Abete e il presidente della Provincia, Nicola Zingaretti.

Si sente comunque la mancanza delle istituzioni: la sfilata era stata dedicata al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha comunque ringraziato con una lettera.

Martina Guastella