Calcio, Serie B – Oggi i recuperi della 19esima giornata

Approfittando del turno di sosta del Campionato di Serie B si giocheranno oggi i 4 recuperi della 19esima giornata, in programma importanti sfide in chiave salvezza e promozione. Calcio d’inizio fissato per le 15,30.

SASSUOLO-SALERNITANA

Sfida testa-coda al “Braglia” di Modena dove il Sassuolo ospita la cenerentola Salernitana ancorata attualmente all’ultimo posto della classifica ma reduce dalla clamorosa vittoria per 3-0 contro l’Ancona quarta in classifica. I neroverdi hanno l’occasione di raggiungere a quota 42 il Lecce capolista, ma attenzione a questa Salernitana.

TRIESTINA-PIACENZA

Sfida fondamentale in chiave salvezza al “Nereo Rocco” di Trieste dove i padroni di casa ospitano il Piacenza penultimo in classifica a 21 punti. Gli emiliani hanno dimostrato anche nel posticipo di lunedì scorso contro il Lecce di saper giocare un ottimo calcio non riuscendo però a finalizzare le tante occasioni create. Gli Alabardati vincendo si poterebbero a quota 30 raggiungendo il 13esimo posto e distaccandosi in maniera discreta dalla zona calda della classifica.

CITTADELLA-ANCONA

Il Cittadella per portarsi avanti nella corsa salvezza, l’Ancona per riscattare il passo falso di Salerno e ritornare sulla strada che porta in Serie A, questi i temi principali della sfida del “Tombolato”. I padroni di casa vengono dalla sconfitta esterna patita sul campo dell’Albinoleffe e vogliono sfruttare quel fattore campo che sino ad oggi è stato fondamentale  nella lotta per non retrocedere. I Dorici non posso permettersi di perdere ulteriore terreno dalle squadre di vertice che a quanto sembra non perdono un colpo.

MANTOVA-CROTONE

Al “Martelli” si affrontano il Mantova terz’ultimo in classifica ed il Crotone quart’ultimo rispettivamente a quota 25 e 22 punti. I Virgiliani vogliono sfruttare l’entusiasmo che la vittoria sul Frosinone ha restituito per battere i pitagorici e raggiungerli in classifica. Dal canto suo il Crotone potrebbe anche giocare per il pareggio ma in questo genere di sfide si sa bene che chi parte con l’idea di difendersi nel 90% dei casi torna a casa con lo zero nella casellina dei punti.

Simone Meloni