Calciomercato, Lazio: vicinissimi Ederson e Hitzlsperger

Ederson, con la maglia del Lione

Secondo la notizia riportata dal Corriere dello Sport, mancherebbe solo l’ufficialità al passaggio in biancoceleste di Ederson e Thomas Hitzlsperger e, rispettivamente dal Lione e dallo Stoccarda.

Potrebbe quindi chiudersi col botto, in seguito all’annunciato acquisto di Jakob Poulsen, la campagna acquisti del mercato di riparazione del presidente Lotito, che dopo aver fallito vari colpi è riuscito a mettere a segno quelli “giusti” e a completare la rosa secondo i dettami del tecnico Ballardini.

Thomas Hitzlsperger, 27 anni, è un centrocampista centrale di esperienza, perno della Nazionale Tedesca di Joachim Low. Calciatore dotato di un tiro potente e preciso (per questo soprannominato “il martello” dai tifosi dell’Aston Villa), fa di dinamismo e incontrismo i suoi punti di forza. Ancora non si conoscono le cifre della trattativa, che tuttavia appare essere in fase di finalizzazione.

“Mancano solo i dettagli per concludere la trattativa”. Ha affermato Antonio Caliendo, procuratore di Ederson, fantasista brasiliano di 24 anni. Il calciatore, che nel campionato francese ha messo a segno 22 reti in 136 partite, arriverebbe alla Lazio in prestito con diritto di riscatto e guadagnerebbe 500mila euro per quest’ultimo periodo di stagione. Il prezzo del riscatto è fissato a 7 milioni di euro e in caso di acquisizione a titolo definitivo lo stipendio del brasiliano salirebbe a 1milione e 200mila euro. L’unico intoppo rimane l’esito delle visite mediche, decisivo pochi giorni fa per l’annullamento dell’acquisto di Eguren dal Villareal.

Subito entusiasta Ballardini dell’arrivo del brasiliano: “E’ un giocatore che conosco, un centrocampista offensivo che sa aiutare la squadra anche in fase difensiva: potrebbe essere quel tipo di giocatore che alla Lazio manca e serve“. Lotito inseguiva il calciatore da tre anni e questa può essere sicuramente la volta buona per permettergli di vestire la casacca biancoceleste. Anche lo stesso Ederson vuole fortemente la Lazio.

Nelle prossime ore è atteso l’annuncio dai siti internet delle rispettive società, in ogni caso la fumata bianca, e quindi la finalizzazione degli affari, appare davvero vicinissima.

Emanuele Ballacci